Musile di Piave, gravissimo incidente stradale: 36enne perde il bambino all’ottavo mese di gravidanza

Musile di Piave, gravissimo incidente stradale 36enne perde il bambino all'ottavo mese di gravidanzaLascia davvero senza parole la tragedia che, in questi giorni, ha colpito una famiglia di Musile di Piave, comune italiano di 11,621 abitanti della città metropolitana di Venezia in Veneto, in seguito al terribile incidente in cui, lo scorso lunedì, è rimasta coinvolta una donna di 36 anni incinta all’ottavo mese di gravidanza.

L’incidente, nello specifico, è avvenuto sulla Triestina, in territorio di Musile di Piave e nello scontro in questione sono rimasti coinvolti ben quattro veicoli, in uno di questi ovvero una Ford Focus sul lato passeggero viaggiava proprio la donna in attesa di un figlio, giunta ormai all’ottavo mese di gravidanza e quindi con la consapevolezza che molto presto avrebbe potuto stringere il suo bambino tra le braccia. Purtroppo però così non sarà in quanto, in seguito allo schianto, la trentaseienne ha perso il suo bambino.

Immediatamente dopo l’incidente la donna è stata soccorsa e trasportata presso l’ospedale di San Donà dove è stata ricoverata d’urgenza in terapia intensiva.

Le sue condizioni di salute sono apparse subito molto gravi ma, giorno dopo giorno sembrano migliorare. La donna è stata poi trasferita in un altro reparto in quanto bisognosa di un supporto psicologico. Una grave perdita che ha segnato la vita della 36enne e della famiglia che adesso dovranno fare i conti con questa terribile realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.