Napoli, postina aggredita da due malviventi: le rubano lo scooter e la corrispondenza

E’ stata una mattinata piuttosto particolare quella di oggi per una postina di Giugliano, comune italiano della città metropolitana di Napoli. La giovane donna si trovava in servizio quando all’improvviso due malviventi a bordo di uno scooter e con il volto coperto da qualcosa che non li facesse riconoscere, hanno prima dato un calcio alla postina facendola cadere per terra e impossessandosi del suo scooter.

Erano circa le ore 13,00 quando si è verificato l’incredibile fatto, i malviventi sono fuggiti non solo con lo scooter con il quale la giovane postina stava consegnando la posta ma anche con tutta la corrispondenza che si trovava all’interno del mezzo in questione.

Una rapina che ha davvero dell’incredibile e che ha procurato nella giovane uno stato di choc oltre che alcuni fastidi fisici a causa dei quali la giovane donna è dovuta ricorrere ad alcune cure mediche dell’ospedale San Giuliano di Giugliano.

Sulla rapina subita dalla postina trentenne stanno adesso indagando le forser dell’ordine nella speranza di poter presto far luce sulla questione e soprattutto individuare coloro che possono essere ritenuti i responsabili di quanto accaduto. Intanto, dopo circa tre ore dal fatto, proprio le forze dell’ordine hanno individuato il motorino rubato dai due malviventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.