New York, esplosione a Central Park durante funerali di Eliw Wiesel: giovane rischia amputazione

New York, esplosione a Central Park durante funerali di Eliw Wiesel: giovane rischia amputazione

Nella mattinata di ieri è avvenuta un’esplosione a New York e nello specifico a Central Park dopo che è un giovane di 19 anni ha calpestato un ordigno la cui natura non è stata ancora identificata. Secondo gli agenti si è trattata di un esperimento lasciando intendere che possa essersi trattato anche il del tentativo di confezionare i fuochi d’artificio artigianalmente.

“Non vi sono indicazioni che facciano pensare a terrorismo e non vi e’ una specifica e credibile minaccia per New York o per i festeggiamenti del 4 luglio”, ha dichiarato la polizia di New York percorso di una conferenza stampa tenuta nel pomeriggio di ieri in Central Park proprio dove è avvenuta l’esplosione.

Purtroppo il giovane diciannovenne che ha messo il piede sull’ordine ha riportato delle ferite piuttosto gravi tanto da rischiare l’amputazione del piede sinistro; l’esplosione, che è avvenuta nel parco all’altezza della Quinta strada e della 68a Strada non lontano dal luogo dei funerali di Eliw Wiesel,ovvero il Premo Nobil scomparso nella ornata di sabato, è stata di una certa entità è l’importo infatti è scaturito in diversi isolati. La polizia e i vigili del fuoco accorsi sul posto hanno isolato la zona interessata di Central Park, ma il parco non è stato evacuato come invece in un primo momento era stato segnalato nel tam tam sui social media.. Il giovane stava salendo su una collinetta quando ha urtato quello che potrebbe essere stato un semplice razzo di quelli utilizzati per i fuochi artificiali.

L’esplosione in è avvenuta non lontano dal luogo dei funerali di Elie Wiesele, il premio Nobel scomparso ieri, secondo quanto confermato dalle autorità locali cui tuttavia non è chiaro se le due circostanze siano collegate. “Quell’uomo stava camminando con un amico quando ha calpestato qualcosa che è esploso“, hanno raccontato all’emittente americana Abc News alcuni testimoni oculari. Dunque non si hanno notizie certe sulla causa dell’esplosione, si presume ed infatti sembra la pista più seguita, che si sia trattato di un incidente con un fuoco d’artificio, visto che oggi tra l’altro negli Stati Uniti è festa Nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.