Omicidio Isabella Noventa, nuove rivelazioni dell’avvocato Balduin: ‘Freddy si vanta in carcere’

Omicidio Isabella Noventa, nuove rivelazioni dell'avvocato Balduin: 'Freddy si vanta in carcere'Nuove particolari indiscrezioni sono trapelate nelle ultime ore sul caso della morte della segretaria cinquantacinquenne di Albignasego, scomparsa dalla città di Padova a metà gennaio ovvero Isabella Noventa. Sono ormai diversi mesi che tale vicenda si trova al centro della cronaca e purtroppo, proprio nel corso di questi mesi, il corpo della donna non è stato mai trovato, e per il suo omicidio sono attualmente indagate tre persone che al momento si trovano in carcere con l’accusa di omicidio premeditato in concorso, ovvero Freddy Sorgato, la sorella Debora e Manuela Cacco.

A parlare nelle ultime ore è stato proprio il legale della famiglia Noventa ovvero Gian Mario Balduin il quale ha rivelato di alcune parole che Freddy Sorgato avrebbe dichiarato in carcere parlando con altri detenuti.

L’uomo ha nello specifico raccontato che proprio Freddy Sorgato in carcere si vanta con gli altri detenuti dicendo che proprio gli inquirenti non riusciranno mai a trovare il corpo di Isabella e secondo l’avvocato, Freddy ha ragione in quanto secondo il suo parere il corpo della segretaria cinquantacinquenne è stato gettato in un cassonetto dell’immondizia vicino all’abitazione di Freddy.

Al momento però, ricorda l’avvocato “devono essere ancora vagliate due ipotesi, come il laghetto artificiale vicino a Ikea e nella struttura delle Padovanelle”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.