Omicidio Luca Varani, dice la fidanzata: “Non era gay, l’hanno ammazzato perchè era ingenuo”

Solo il tuo sorriso basterebbe per descriverti, ma nessuna parola basterebbe per descrivere ciò che tu eri per me, anzi, sarai per sempre. Voglio parlare di quel Luca, il mio Luca, quello che sorrideva a tutti… Eravamo così diversi e così simili, bastava uno sguardo per capirci, una parola, un gesto…”. Inizia con queste accorate parole la lettera che su Facebook Marta Gaia Sebastiani ha scritto al suo Luca. I due giovani erano fidanzati da 9 anni: lei non sapeva nulla della sua presunta omosessualità.

Ecco le sue commoventi parole: «O amore mio, non ce la faccio a scrivere tutto quello che penso, ma tu, ovunque sia adesso lo sai benissimo. Vorrei ricordarmi solo cose belle e svegliarmi domani mattina con te che mi guardi dritto negli occhi e mi dici: “è stato solo un brutto incubo, ora abbracciami, sei a casa”. Più mi sforzo di ricordare le cose nostre e più mi viene da piangere al pensiero che non potrò mai più riviverle. Io non ho parole per quello che ti è successo… avrei così tante cose da dire su di te…

Mi tornano in mente tutte le promesse che ci siamo fatti… eri il punto fondamentale della mia vita, ed ora è come se tutto scorresse vicino a me senza senso. …Eravamo la coppia perfetta. No, il nostro amore è qualcosa che va oltre tutto, oltre ogni pensiero, oltre ogni limite, oltre ogni distanza. Non me l’hanno portato via in alcun modo, lui sarà sempre insieme a me… Chiedo solo verità e giustizia. Se potessi parlargli… gli chiederei di raccontarmi quello che è veramente successo.

Ah, per la cronaca bastarda e infame: No, non sapevo chi fossero questi e non so perché ci sia andato. Non penso che sia un cocainomane e niente di tutta la merda che gli stanno buttando addosso, la verità vera non la saprà mai nessuno e quindi è inutile sparare sentenze… io ribadisco che amavo il mio Luca. Scusami amore, lo so che se fossi qui mi diresti “ma lasciali perdere”, ma io sono più testarda di te e, quindi, lasciami sfogare.

Vogliamo dire la nostra frase insieme? Marta Gaia + Luca uniti per sempre contro tutto e tutti dal 20.10.2007 in poi. Con tutto l’amore e il dolore che posso provare, che tu abbia la pace eterna. Marta Gaia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.