Passeggeri ubriachi e molesti sul volo Easyjet: pilota costretto a tornare indietro

0

Passeggeri ubriachi e molesti sul volo Easyjet pilota costretto a tornare indietroE’ davvero incredibile quello che è accaduto su un volo Londra-Tenerife della Easyjet dove due passeggeri sono stati arrestati dalla Polizia. L’episodio in questione ha avuto luogo lo scorso 19 aprile 2016 quando il pilota dell’aereo, avendo ritenuto il loro comportamento piuttosto turbolento, è stato costretto a tornare all’aeroporto londinese di Gatwick dove la polizia ha preso in custodia i due passeggeri sopra citati che sono stati successivamente arrestati. Coinvolti nell’episodio sono stati due uomini di 26 e di 27 anni entrambi provenienti da Portsmouth.

Il ventiseienne è stato arrestato in quanto sospettato di ubriachezza molesta e per aver aggredito un pubblico ufficiale mentre invece il ventisettenne è stato arrestato “con due capi di imputazione per comportamento e linguaggio violento e per aver messo in pericolo l’aeromobile”. Anche gli altri 143 passeggeri che si trovavano sull’aereo sono stati invitati a scendere per poter permettere agli agenti di sicurezza di controllare il velivolo.

Dopo circa tre ore i passeggeri sono stati imbarcati di nuovo alla volta di Tenerife, nelle Canarie, e a bordo dell’aereo nel corso del volo durato quattro ore, sono stati omaggiati di un servizio di ristoro gratuito. 

A confermare quanto accaduto è stato un portavoce di easyJet il quale ha rilasciato una breve intervista al MailOnline affermando “EasyJet può confermare che il volo EZY8703 da Londra Gatwick a Tenerife, il 19 aprile è tornato a Londra Gatwick dopo il decollo a causa di alcuni passeggeri a bordo che si comportavano in modo violento”.

Rispondi o Commenta