Attimi di paura a Loreto, Bambina resta col braccio incastrato dentro un’impastatrice

Una bambina è rimasta incastrata con la mano nell’impastatrice nel corso di una gita al pastificio. È accaduto questa mattina a Loreto. Fortunatamente la bambina rimasta illesa grazie all’aiuto dei vigili del fuoco i quali hanno dovuto smontare il macchinario. L’incidente è accaduto durante una visita distruzione al forno.

La piccolina, spinta dalla curiosità, ha introdotto la manina nel congegno per elaborare il pane. Attualmente non sappiamo se l’impastatrice era in funzione, ma fortunatamente la bimba non ha portato danni. Tuttavia, la difficoltà di tirare fuori la mano intrappolata e la grande paura hanno consigliato di chiamare i vigili del fuoco.

Piangeva prima di essere liberata dalla morsa dell’impastatrice la piccola che stamattina ha vissuto un brutto momento a Loreto. A rassicurarla i vigili del fuocodel distaccamento di Osimo mentre con estrema delicatezza riuscivano a ‘sfilare’ il piccolo arto dalla macchina.

La bambina che frequenta la scuola materna a Loreto era uscita con le maestre e la sua classe per una piccola visita a un panificio artigianale della città. La curiosità ha vinto sulle raccomandazioni però e la bimba è sfuggita per un attimo allo sguardo attento del personale e alle protezioni inserite alle macchine in movimento.

Tragedia evitata per un soffio, lo stop alla macchina è stato inserito subito ma il braccino è rimasto comunque incastrato. Dopo l’intervento è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Salesi per accertamenti.

Momenti di panico questa mattina in un panificio artigianale di Loreto, nelle Marche: durante una gita scolastica, una piccola alunna in visita in visita al forno ha infilato la manina nell’impastatrice ed è rimasta incastrata nel macchinario in movimento. La bimba, 4 anni, di una scuola materna della zona, è miracolosamente rimasta illesa, ma i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo sono dovuti intervenire per smontare l’apparecchiatura. La piccola, dopo essere stata libera, è stata subito trasportata al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Salesi di Ancona per gli accertamenti del caso. La minore non ha riportato lesioni.

Stando alle ricostruzioni, sembra che la comitiva, guidata dalle maestre, fosse composta da bambini molto piccoli. Una bimba, spinta dalla curiosità, ha infilato la manina nel meccanismo per preparare il pane. L’impossibilità di estrarre il braccino intrappolato e la preoccupazione delle insegnanti hanno consigliato l’intervento di una squadra di pompieri. Fortunatamente per la piccina non vi sono state conseguenze, ma solo tanta paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.