Pavia, 17enne attraversa i binari e viene travolto da un treno in transito: illeso l’amico

Pavia, 17enne attraversa i binari e viene travolto da un treno in transito: illeso l'amico

Ancora un incidente sui binari, ancora sangue ed ancora giovani vite stroncate. Nella giornata di ieri è avvenuta un’altra tragedia a Villamaggiore in provincia di Pavia, dove un giovane di 17 purtroppo è morto dopo essere stato travolto da un treno proveniente da Milano. Stando a quanto riferito il giovane si trovava nella stazione di Villamaggiore ovvero una frazione di Lacchiarella in compagnia di un amico; i due si trovavano su una banchina quando improvvisamente hanno deciso di attraversare i binari piuttosto che prendere il sottopassaggio e purtroppo per loro ma soprattutto per uno dei due ragazzi, questa decisione è stata fatale, perchè un treno Intercity partito da Milano lo ha travolto in pieno uccidendolo sul colpo.

L’investimento è avvenuto, da quanto emerso, nel tratto tra le stazioni di Certosa e Locate Triulzi, ed ha provocato anche pesanti ritardi e cancellazioni di treni lungo la linea ferroviaria Pavia Milano.Per fortuna l’amico del 17enne deceduto è rimasto illeso; i due come abbiamo già anticipato avrebbero dovuto prendere il sottopassaggio per andare dall’altro lato della strada, ma purtroppo hanno deciso di attraversare i binari nonostante avessero la visuale parzialmente oscurata da un treno fermo sul binario più vicino che non gli ha permesso di vedere che proprio su quel binario era in arrivo un treno.

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti i soccorsi e le autorità giudiziarie; gli operatori hanno tentato di rianimare il giovane 17enne travolto dal treno, ma purtroppo era morto sul colpo e dunque per lui non c’è stato proprio più nulla da fare.

«È una tragedia immane per tutta la comunità Christian era un ragazzo di buona famiglia, giocava nella Juniores del Certosa. Frequentava l’oratorio e lavorava all’Apolf di Pavia. Un’altra tragedia anche per la squadra di calcio», ha dichiarato Marcello Infurna, sindaco di Certosa.Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso per ricostruire l’esatta dinamica.Purtroppo si tratta del terzo investimento in soli quattro giorni ovvero dall’8 aprile, e questo non solo provoca delle vittime, negli ultimi casi anche piuttosto giovani, ma anche parecchi ritardi e disagi. Lo scorso mese di ottobre era morto sotto un treno un giocatore del Certosa, il 18enne Osama El Sabbar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.