Pilota stroncato da un infarto fulminante prima dell’atterraggio: i passeggeri tratti in salvo dal vice

Incredibile quanto accaduto su un volo di linea della compagnia di bandiera saudita, notizia riportata dalla tv satellitare al Alrabiya.Durante il volo o meglio poco prima dell’atterraggio, il pilota è stato colpito da un infarto fulminante che lo ha stroncato e solo grazie al pronto intervento del secondo pilota che ha preso subito il controllo dei comandi salvando tutti i passeggeri a bordo dell’aereo.

Il pilota deceduto si chiamava Walid bin Mohammed al Mohammed, il quale come già anticipato è stato colpito da un’infarto o meglio da una crisi cardiaca poco prima dell’atterraggio del volo 1734 nell’aeroporto di Riad proveniente da Bisha un piccolo aeroporto nella zona di Al Assir nel sud del regno. E’ questo quanto dichiarato dalla compagnia aerea “Saudia”, che nel contempo ha anche esaltato l’operato ed anche la prontezza del secondo pilota che ha salvato i tanti passeggeri presenti a bordo dell’aereo.

Il secondo pilota è riuscito a far atterrare il velivolo con una manovra da manuale, dopo aver lanciato l’allarme alla torre di controllo. Una tragedia che per fortuna è stata sfiorata, grazie alla prontezza del secondo pilota, elogiato dall’azienda ed anche dai passeggeri che hanno scampato la morte. Ogni tanto una buona notizia, per fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.