Proposta di legge Usa: viagra prescrivibile solo con il permesso della moglie

Sta facendo molto discutere nelle ultime ore una particolare proposta di legge avanzata, per essere più precisi, negli Usa da una politica democratica del Kentucky, Mary Lou Marzian. Nello specifico tale proposta di legge riguarda la tanto famosa pillola blu ovvero il viagra, celebre farmaco principalmente utilizzato nella terapia della disfunzione erettile, e le condizioni che dovrebbe presentare per poter essere prescritto. Secondo Mary Lou Marzian, infatti, la pillola blu per la disfunzione erettile dovrebbe essere prescrivibile solamente dopo due visite dal medico ma soprattutto sotto il “permesso” della moglie ed il tutto, spiega Mary Lou Marzian, per un duplice motivo.

Infatti, per l’ormai celebre politica democratica del Kentucky, è molto importante proteggere gli stessi uomini ma allo stesso tempo tutelare quello che è l’importantissimo istituto familiare cercando dunque di evitare che molti uomini possano ricorrere a tale farmaco per avventurarsi in particolari “storie” che nulla hanno a che vedere con l’intimità con la propria moglie. Secondo quanto riportato dal Washington Post, proprio tale proposta di legge prevede che, tutti gli uomini che avranno il piacere di assumere tale farmaco dovranno per prima cosa sottoporsi ad una serie di visite dal proprio medico, e successivamente ottenere proprio il consenso delle moglie, e solamente dopo aver fatto tutto ciò potranno ottenere l’ambita ricetta per recarsi in farmacia e acquistare il farmaco cercando di risolvere il problema legato alla disfunzione erettile.

Sulla delicata proposta di legge si è espressa proprio Mary Lou Marzian la quale, intervistata dal Courier Journal, avrebbe nello specifico affermato “Voglio soltanto proteggere questi uomini da loro stessi. In ballo ci sono i valori della famiglia. In questo Stato siamo molto attenti ai valori della famiglia, e allora, ok, facciamo una legge anche su questo in modo da far sì che tali farmaci possano essere usati solo all’interno della relazione coniugale”. Ma non finisce qui, ed infatti sempre secondo quanto disposto o meglio proposto dall’esponente del Partito Democratico americano di Louisville, “Gli uomini sposati dovranno giurare sulla Bibbia che useranno i farmaci per la disfunzione erettile solo per le relazioni sessuali con la propria moglie”.

Il testo della legge proposta dalla politica democratica del Kentucky, Mary Lou Marzian ha inoltre fatto in poche ore il giro del mondo ma in realtà, secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, sembrerebbe che la politica Mary Lou Marzial sia contraria a quelli che sono i programmi di assistenza che lo Stato impone donne che vogliono sottoporsi all’interruzione volontaria della gravidanza e questa proposta di legge sulle condizioni da presentare per poter ricevere la prescrizione medica del viagra, sembrerebbe essere una vera e propria provocazione nei confronti dello Stato ma al tempo stesso, come sopra anticipato, un modo per tutelare la salute degli uomini e i valori della famiglia.

Mary Lou Marzial, un’esponente del Partito Democratico americano di Louisville, in Kentucky, sta da tempo portando avanti una battaglia politica perché agli uomini venga imposto per legge di esibire un’autorizzazione della moglie per acquistare i farmaci contro la disfunzione erettile.

Come spiega il Courier Journal, la Marzial – che è membro della Camera dei rappresentanti del Kentucky – è un’attiva anti-abortista, che mal sopporta i programmi di assistenza che a suo dire lo Stato impone alle donne che vogliono sottoporsi all’interruzione volontaria di gravidanza. Per questo ha deciso di lanciare una provocazione, “introducendo lo Stato” sotto le coperte degli uomini.

“Si tratta di proteggere i valori della famiglia – spiega ironica – E di preservare la salute degli uomini.” Gli uomini sposati, secondo la sua proposta di legge, “dovranno giurare sulla Bibbia che useranno i farmaci per la disfunzione erettile solo per le relazioni sessuali con la propria moglie.” Tale “consenso informato” servirebbe a suo dire a garantire la salute degli uomini da indesiderati effetti collaterali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.