Pubblica su Facebook una fotografia mentre allatta un neonato: donna al centro di una grossa polemica

E’ finita al centro di una grossa polemica una donna di nome Meg Nagle dopo aver condiviso sui social una fotografia in cui, felice, allatta un neonato. Nulla di strano se il figlio fosse il suo, ma così non è motivo per il quale sono stati in molti a commentare il post esprimendo il loro disappunto.

La donna nello specifico ha condiviso sulla propria pagina Facebook un “brelfie” con il proprio nipotino attaccato al suo seno e scrivendo come didascalia all’immagine in questione “Mentre mia sorella era al lavoro ho provato a dargli il biberon di latte che però ha rifiutato diverse volte.Ho notato che era stanco e così l’ho appoggiato al seno e voilà, si è addormentato in pochi minuti”.

Subito sono stati in tanti a commentare chiedendo a Meg Nagle se proprio la sorella, mamma del neonato, sapesse che lei lo stava allattando ed ecco che la donna, sorprendendo molti, ha risposto che ovviamente la sorella lo sapeva.

Il pubblico di Facebook si è diviso e se da una parte vi sono stati coloro che non hanno assolutamente condiviso la scelta della donna di allattare il nipote ecco che, dall’altra parte, sono stati in numerosi a commentare affermando di essere favorevoli e raccontando le loro particolari storie in alcuni casi molto simili a quella di Meg Nagle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.