Scontro in diretta tv a DiMartedì tra Belpietro e Morani su canone tv: ‘Un parlamentare non deve mentire’

E’ davvero incredibile quanto accaduto proprio nella serata di ieri, in diretta tv nel celebre talk show politico DiMartedì condotto da Giovanni Floris nel corso del quale ha avuto luogo un dibattito piuttosto acceso tra il celebre giornalista e conduttore televisivo italiano Maurizio Belpietro, direttore di Libero e Alessia Morani del Pd. Il dibattito è nato in seguito alle parole di elogio espresse da Alessia Morani sul governo e la rivoluzione sul canone.

Parole queste alle quali il direttore di Libero non ha saputo trattenersi e che ha commentato rivolgendosi alla Morani e affermando nello specifico “Un parlamentare non deve mentire. Non può dire stupidaggini. Dice solo falsità”.

Il direttore di Libero ha poi proseguito affermando che la verità è che prima il canone Rai lo pagavano quelli che avevano la televisione e la Rai doveva rintracciare coloro che invece cercavano di evadere mentre adesso, continua Belpietro “Quelli che non ce l’hanno o non la guardano devono certificare ogni anno che non ce l’hanno e se non lo fanno correttamente o se ne dimenticano deve pagarlo lo stesso. E’ un imbroglio. Il diritto della prova, è il contrario, lo capisce anche un bambino”.

La Moroni risponde che l’attuale governo, rispetto al governo Berlusconi, ha diminuito il canone sottolineando inoltre che l’attuale governo lotta contro l’evasione fiscale e precisando inoltre “Il nostro principio è che devono pagare tutti per pagare meno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.