Sedicenne cacciata dal bagno del McDonald’s perché scambiata per un ragazzo: “E’ stato umiliante”

Sedicenne cacciata dal bagno del McDonald's perché scambiata per un ragazzo E' stato umiliante'Sta facendo molto discutere la storia che vede come protagonista una sedicenne di nome Ny Richardson cacciata dal bagno del McDonald’s perché scambiata per un ragazzo. A raccontare la vicenda che arriva direttamente dal Regno Unito, è stata proprio la stessa Ny Richardson la quale ha nello specifico raccontato di essersi recata al McDonald’s insieme alla sua ragazza, di avere ordinato da mangiare per poi, dopo poco, recarsi nel bagno del locale. Ma una volta arrivata proprio davanti il bagno delle ragazze ecco che sarebbe stata allontanata proprio dallo staff del McDonald’s perché quello era il bagno delle donne.

Di li sarebbe nata una discussione in quanto la sedicenne era priva di documenti al punto tale che sembrerebbe essere intervenuta la polizia.

La ragazza ha raccontato di essersi sentita umiliata specificando inoltre che non era certo la prima volta che veniva scambiata per un ragazzo ma questa volta ha dichiarato di essersi sentita umiliata proprio davanti a tutto il ristorante sottolineando inoltre  che l’atteggiamento tenuto dallo staff è stato ‘disgustoso’.

La direzione del locale però ha precisato che in realtà la ragazza è stata allontanata perché farebbe parte di un gruppo di teppisti attivi nella zona e che aveva dato già problemi al ristorante. La giovane Ny Richardson invece è convinta di essere stata allontanato solo perché gay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.