Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi: Tra poco arrivano le nozze

Da cinque mesi il vicepresidente Media- set e la conduttrice di “Verissimo” sono diventati genitori di Sofìa Valentina, la sorellina di Lorenzo Mattia e di Lucrezia Vittoria, la primogenita che Pier Silvio ha avuto da una relazione giovanile. Finora quest’ultima, riservatissima, è rimasta nell’ombra. Solo adesso, in queste immagini esclusive, la 25enne esce allo scoperto, passeggiando con il padre, i fratelli più piccoli e Silvia, tra chiacchiere e sorrisi: alle porte, si sussurra, c’è il matrimonio tra Pier Silvio e la compagna dopo 15 anni d’amore.

Eccoli, a passeggio tutti insieme, in queste immagini esclusive, proprio come una grande famiglia. Pier Silvio Berlusconi esce allo scoperto con la sua figlia “segreta”, quella Lucrezia Vittoria avuta da una relazione giovanile che abbiamo visto la prima volta poco prima della nascita del piccolo Lorenzo Mattia, il bambino frutto del suo amore con Silvia Toffanin. Quasi 6 anni dopo, Pier Silvio accorcia di nuovo le distanze e passa un po’ di tempo a Portofino, dove vive in una villa, con la sua primogenita, la compagna, il figlio e l’ultima arrivata, Sofia Valentina, di 5 mesi. Il figlio dell’ex Cavaliere è felice con i suoi affetti. Probabilmente pensa che i tempi siano maturi per viversi la sua bella famiglia allargata e magari coronare il tutto con il matrimonio.

«Non escludo di sposarmi un giorno», aveva confessato anni fa, quando ancora non ne sentiva la necessità ed era solo il papà di Lucrezia. Ma ora lei ha 25 anni e i momenti difficili sono passati. Lo ha raccontato lui stesso a un settimanale nel 2008, Lucrezia aveva quasi 18 anni ma lui la chiamava «bimba»: «Per anni il nostro rapporto è stato complicato: io ero giovane, forse troppo, e sono stato un padre oggettivamente non molto presente. Per fortuna però sono cresciuto, e anche lei: da quando è più grande, la nostra relazione è diventata più vera e più forte». Non solo. «Adesso stare insieme non è un dovere ma un piacere. Parliamo molto, giriamo per negozi, ascoltiamo musica.

A tutti e due piace il rock: io vado da James Blunt ai Red Hot Chili Peppers, lei dai Cure agli Stone Tempie Pilots». Poi, a maggio 2010, un altro settimanale aveva documentato 1’incontro tra padre e figlia in centro a Monza: il caffè in un bar, due passi per strada mano nella mano. E i discorsi sul futuro: «Lucrezia è una ragazza fantastica, dolcissima, protettiva, che mi fa sentire sempre il suo attaccamento, anche nei gesti», aveva confidato lui. A dimostrazione che lontano dai riflettori il legame tra loro era cresciuto. Ed era il momento, data fimminente nascita del fratellino, di rendere partecipe Lucrezia, ansiosa di conoscerlo. Infatti, una volta nato, lei era andata a trovarlo. E poi aveva fatto shopping con la zia Marina Berlusconi. Ora la vediamo di nuovo: segno che dietro l’angolo c’è un altro evento importante? Che sia la volta buona per le nozze di Pier Silvio e la conduttrice di Verissimo? Ora la famiglia è riunita, manca solo il sì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.