Silvio Berlusconi e Lavinia Palombini: Nuovi veleni in casa del Cavaliere

0

Si chiama Lavinia Palombini, è una bella universitaria romana, militante Forza Italia: sulla sua presunta amicizia con l’ex premier, che ha 58 anni più di lei, si sono scatenati veleni che parlano anche di gelosia da parta. della first lady di Arcore, Francesca Pascale. Secondo “Il Fatto Quotidiano” ci sarebbe stata una crisi di coppia e la fidanzata di Silvio, in preda all’ira, avrebbe rotto un quadro prezioso a Villa San Martino. La Pascale risponde con lo slogan “l’amore vince sempre sull’invidia e sull’odio”, fotografandosi nel salotto di casa sorridente, accanto al suo Silvio.

C’è aria di tempesta in casa Berlusconi? Da tempo, si dice che il rapporto tra l’ex premier e la sua compagna Francesca Pascale sia soggetto a qualche scricchiolio. Tuttavia a presunte liti e discussioni sono sempre seguite puntuali smentite e rappacificazioni, tanto che la coppia è ancora ufficialmente unita. Adesso però le presunte attenzioni che il leader di Forza Italia avrebbe riservato a una studentessa romana di 21 anni, Lavinia Palombini, militante nell’ala giovanile del movimento, avrebbero mandato su tutte le furie la Pascale. È quanto sostiene, almeno, Il Fatto Quotidiano. E i veleni si sono scatenati. Il Fatto ha parlato di scenate di gelosie e addirittura di un quadro rotto ad Arcore da parte di Francesca, furiosa.

Lei però, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato una foto con Silvio nel salotto di casa e la scritta: «L’amore vince sempre sull’invidia e sull’odio». E le smentite sono state categoriche. È sceso in campo anche l’avvocato di Berlusconi, Niccolò Ghedini: «Si tratta di fatti totalmente inventati, privi di ogni fondamento». E i legali della famiglia della ragazza romana hanno detto: «Quanto si legge in queste ore in merito alla presunta storia tra la signora Lavinia Palombini e il presidente Silvio Berlusconi è completamente falso».

La presunta amicizia fra l’ex premier e la giovane Lavinia, capelli lunghi e viso acqua e sapone, sarebbe nata la scorsa estate, in Sardegna: Il Fatto scrive che l’ex Cavaliere l’abbia cercata in continuazione, chiamandola al telefono anche 60 volte al giorno. D’altra parte Lavinia è una giovane militante di Forza Italia, come lo era Francesca Pascale ai tempi dell’incontro con Silvio. E per qualcuno ci sarebbe anche questa bella ragazza dietro l’addio del Movimento giovanile “Azzurra Lihertà”, formato da circa tremila giovani tra i 18 e i 28 anni, al partito di Berlusconi. Il presidente del movimento, di cui faceva parte anche Lavinia, è Andrea Zappacosta che ha spiegato il divorzio dall’ex Cavaliere, parlando di motivi politici, ma anche di «influenza negativa della vita privata del presidente Berlusconi sull’attività politica del partito».

Rispondi o Commenta