Spunta questa Foto ed è caos. Il marito (ricco e potente) perde le staffe… Ed ecco cosa succede

0

Si inasprisce la campagna elettorale tra i candidati repubblicani. A darsela di santa ragione sono Donald Trump, il magnate delle tv con il ciuffo più famoso del mondo (e probabilissimo, a questo punto del corsa, aspirante alla Casa Bianca per il partito degli elefanti) e Ted Cruz. La furia del tycoon si è scatenata in risposta a una foto pubblicata su Facebook da un Super Pac(organizzazione politica informale anti-Trump estraneo al senatore del Texas), nella quale si vede la moglie di Trump, Melania, posare nuda su una pelliccia d’orso per un servizio fotografico di GQ del 2000.

“Incontra Melania Trump. La tua prossima First Lady. Oppure sostieni Ted Cruz martedì”, è lo slogan scelto dai membri della Church of Jesus Christ of Latter-day Saints. Trump ha affermato che la foto, distribuita solo nello Utah, dove le forze anti-Trump speravano che Cruz raggiungesse la soglia del 50% necessaria per vincere tutti i delegati dello Stato, era un attacco personale da parte del senatore del Texas ed ha minacciato su Twitter, per tutta risposta, di “vuotare il sacco” (su cosa non è dato sapere) sulla moglie del suo avversario.

Immediata la risposta di Cruz su Twitter: “La foto di tua moglie non viene da noi. Donald, se tenti di attaccare Heidi, sei molto più di vigliacco di quanto pensassi. #senzaclasse?”. Insomma, non proprio canzonette. E “l’uomo forte” degli USA, ora come la prenderà?

Rispondi o Commenta