The Voice of Italy 4, Raffaella Carrà e la gaffe con un concorrente: ‘Salam aleikum’, ma è filippino

Ieri sera, 30 Marzo 2016, è andata in onda l’ultima puntata delle Blind Audition di The Voice of Italy 4 nel corso della quale, al pubblico a casa oltre che al pubblico in studio, non è passata inosservata una particolare gaffe fatta dalla celebre Raffaella Carrà. Nello specifico la famosissima cantante italiana, molto apprezzata e seguita in tutto il mondo, ha accolto sul palco un concorrente filippino di 45 anni con uno strano saluto che in molti hanno considerato una vera e propria gaffe anche se l’artista ha poi cercato di spiegare il perché di quanto detto.

“Salam aleikum”, sono state queste nello specifico le parole dichiarate da Raffaella Carrà e proprio in quel preciso momento gli altri coach si sono guardati l’uno con l’altro, bisbigliando e chiedendosi se la Carrà avesse fatto una “gaffe”.

Nessuno però ha avuto il coraggio di parlare tranne il rapper Emis Killa il quale, rivolgendosi alla Carrà ha chiesto il senso di quel saluto dato che il concorrente era filippino ed ecco che la Carrà ha prontamente risposto affermando “Guarda, caro, che nelle Filippine la maggioranza della popolazione è islamica”.

Alle parole della Carrà nessuno ha avuto il coraggio di replicare ma in realtà, i dati dimostrano il contrario di quanto detto dalla celebre artista italiana. Nelle Filippine infatti, solamente il 5% della popolazione è di origine musulmana mentre la maggioranza è cristiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.