Torino, 27enne incinta attraversa la strada insieme alla sua bambina e vengono investite da un furgone

Torino, 27enne incinta attraversa la strada insieme alla sua bambina e vengono investite da un furgoneDoveva essere una normalissima mattina da trascorrere a passeggio con la propria bambina nella città di Torino ed invece è accaduto l’incredibile e una donna, 27enne di nazionalità egiziana al secondo mese di gravidanza, è stata investita da un furgone.

La donna si trovava nello specifico nella via Vercelli davanti al civico 18 e stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme alla sua bambina di un anno e mezzo quando all’improvviso un furgone Ford Transit le ha investite entrambe facendo sbattere la testa sull’asfalto alla giovane mamma che poi è stata travolta dal furgone una seconda volta.

Sul posto, in seguito all’incidente sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118 che hanno subito soccorso la donna e la sua bambina. Quest’ultima, in seguito all’urto, ha riportato la frattura di entrambi i femori ed è stata subito trasportata al Regina Margherita mentre invece la giovane mamma, che come precedentemente anticipato è al secondo mese di gravidanza, ha riportato un trauma cranico ma non è in pericolo di vita e dopo una serie di esami inoltre è stato riscontrato che il feto non ha riportato conseguenze in seguito all’urto.

Alla guida del furgone che ha investito mamma e bambina di un anno e mezzo vi era un uomo di 52 anni di origine marocchine che, dopo aver urtato la donna e la bambina si è subito fermato per prestare soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.