Tragedia in Indonesia, giovane cantante muore durante il concerto a causa del morso di un cobra

Doveva essere una normalissima esibizione davanti al suo pubblico come aveva fatto tantissime altre volte ma alla fine si si è trasformata in tragedia. E’ successo nello specifico nel villaggio di Karawang, nella parte occidentale dell’isola di Giava, dove una giovane cantante di soli 29 anni di nome Irma Bule si stava esibendo in concerto insieme ai suoi amatissimi serprenti.

Lo aveva già fatto altre volte, aveva già portato i serpenti sul palco insieme a lei ma questa volta qualcosa è andato storto e proprio uno dei suoi “amici” le è andato contro. La ragazza nello specifico aveva portato sul palco un cobra reale di nome Rianti con il quale si stava esibendo quando all’improvviso, per sbaglio, gli ha pestato la coda.

Il cobra reale non sembrerebbe però aver reagito bene e quindi si è voltato contro la giovane artista e l’ha morsa. Irma Bule però ha dimostrato di avere grande professionalità e ha proseguito il suo spettacolo come se nulla fosse accaduto. Purtroppo però dopo circa tre quarti d’ora dal morso del serpente, la giovane artista ha iniziato a sentirsi poco bene, ha vomitato e si è collassata sul palco.

Subito sono intervenuti per soccorrerla ed è stata immediatamente trasportata in ambulanza in ospedale ma purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. Irma Bule si è spenta poco dopo il ricovero e quello che è stato il suo ultimo concerto ha lasciato senza parole i fan presenti e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.