Tragico incidente stradale, ventenne perde il controllo dell’auto e muore: inutili i soccorsi

Tragico incidente stradale, ventenne perde il controllo dell'auto e muore inutili i soccorsiAncora un tragico incidente stradale ha causato la prematura scomparsa del giovanissimo Marco Giovannelli, giocatore della Spal Cordovado morto a soli 20 per un tragico scherzo del destino. L’incidente in questione è avvenuto alle porte di Bagnarola e per essere ancora più precisi proprio in via Mielma, la strada di collegamento che porta da Sesto al Reghena a Bagnarola.

A causare l’incidente è stato nello specifico proprio la strada bagnata dalla forte pioggia, il ventenne Marco Giovannelli si trovava a bordo della sua Peugeot 206 quando poi all’improvviso l’automobile sulla quale viaggiava ha sbandato in maniera piuttosto violenta al punto tale che il ragazzo ne ha anche perso il controllo, andando ad urtare un terrapieno.

Secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni sembra proprio che il ragazzo abbia provato una manovra disperata, ma l’auto, impazzita, ha cominciato a girare su se stessa. In seguito allo schianto ecco che sul posto è subito arrivato il personale del 118 e i vigili del fuoco e il ragazzo, le cui condizioni di salute sono apparse fin dall’inizio piuttosto critiche, è stato accompagnato presso l’ospedale di San Vito al Tagliamento dove poche ore dopo si è addormentato per sempre a causa delle lesioni riportate in seguito all’incidente.

Una morte questa che ancora una volta ha segnato la vita di una famiglia che adesso dovrà fare i conti con questa immensa tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.