Uccide l’ex fidanzata a coltellate e poi prova a togliersi la vita: orrore nel vicentino

Una vera e propria tragedia è quella che si è verificata nel vicentino dove una donna è stata tragicamente uccisa dall’ex compagno. La donna di professione agente immobiliare è stata contattata dall’ex compagno con il quale, secondo alcune indiscrezioni era rimasta in ottimi rapporti,e che per ingannarla le avrebbe detto di essere alla ricerca di una casa.

La donna quindi ha dato appuntamento all’ex fidanzato presso una villetta ancora da completare e per la quale aveva ricevuto il mandato di vendita proprio da parte del proprietario ma purtroppo non sapeva che proprio in quella villetta l’uomo le avrebbe tolto la vita.

A scoprire la tragedia è stato il proprietario della villetta il quale arrivato sul posto, e avendo notato del sangue all’ingresso dell’abitazione ha subito avvertito le forze dell’ordine che, arrivate sul posto, hanno scoperto la tragedia. Le strisce di sangue hanno infatti condotto i carabinieri fino ad una stanza chiusa dove, all’interno, hanno trovato la donna di nome Monica De Rossi senza vita e il corpo dell’uomo riverso su di lei e privo di sensi.

Quest’ultimo si trova adesso ricoverato in ospedale in gravi condizioni e secondo le prime indiscrezioni sembrerebbe che dopo aver accoltellato l’ex fidanzata all’ingresso dell’appartamento e averla trascinata fino alla camera dove poi son stati trovati abbia anche provato ad uccidersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.