Udine, bambino trova una bomba abbandonata e la porta a scuola: alla maestra chiede ‘Cos’è?’

Udine, bambino trova una bomba abbandonata e la porta a scuola alla maestra chiede 'Cos'èE’ davvero incredibile quello che è accaduto in una scuola in provincia di Udine dove un bambino con molta innocenza ha trovato una bomba e non sapendo cosa fosse l’ha messa nel suo zaino e l’ha portata a scuola per mostrarla ai suoi compagni di classe.

Come racconta il Gazzettino, il piccolo arrivato a scuola si è seduto al suo posto e ha disposto sul banco il quaderno e l’astuccio e poco dopo ha anche uscito l’oggetto misterioso che aveva trovato per caso chiedendo alla maestra cosa fosse.

Quest’ultima alla vista dell’oggetto misterioso portato in classe dal piccolo si è subito allarmata, lo ha preso e lo ha portato nel giardino e subito ha chiamato i soccorsi. E proprio appena i soccorsi sono arrivati a scuola l’insegnante ha scoperto che i suoi timori erano fondati in quanto quel particolare oggetto altro non era che una bomba a mano tipo ‘ananas’ molto usata nella prima e nella seconda mondiale.

La bomba in questione era rimasta in un campo e il piccolo, non pensando assolutamente che si potesse trattare di qualcosa di molto pericoloso, l‘ha presa e l’ha lavata con cura per poterla mostrare ai suoi compagni di scuola. Per fortuna, a causa del suo cattivo stato di conservazione, l’ordigno non è esploso e tutto è finito bene. Solo alcuni momenti di terrore ma poi tutto è tornato alla normalità comprese le lezioni nell’istituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.