Usa, Dimentica la figlia di 11 mesi in auto, muore asfissiata per il gran caldo

FBI and Police search homeUna bimba di appena 11 mesi è morta dopo essere stata lasciata per ore all’interno di un’automobile parcheggiata dei suoi genitori in strada sotto il sole della Florida. La tragedia è avvenuta lunedì, come spiega la NBC. I soccorritori sono stati chiamati intorno alle 16:10 per effettuare un intervento d’emergenza nei pressi di una abitazione di Hialeah.

La piccola è stata trovata priva di sensi e portata al Palmetto General Hospital, dove è stata dichiarata morta. La polizia ha detto che la giovanissima vittima sarebbe stata lasciato all’interno di un veicolo parcheggiato con il motore spento dai suoi genitori proprio davanti casa. Non è chiaro per quanto tempo la bambina è rimasta lì, ma secondo gli agenti sarebbe passato un minimo di due ore. Il nome della bambina non è stato rilasciato per motivi di sicurezza.

C’è da dire che nel primo pomeriggio di ieri – quando si è consumato il dramma – la temperatura all’aperto nello Stato USA è salita a 32 gradi. Le autorità non hanno preso nessuno in custodia o deposito denunce in relazione al caso. Sempre in Florida, nel 2015, un dramma simile aveva coinvolto un bambino, dimenticato in auto dalla mamma che faceva shopping.

Ci sono tragedie ‘per distrazione’ che segnano la vita di un genitore per sempre. E’ successo anche in Italia, ora tocca a una mamma o a un papà della Florida piangere amaramente la loro distrazione: una bimba di  11 mesi è morta asfissiata dal gran caldo mentre era chiusa nella macchina di famiglia, peraltro parcheggiata proprio davanti a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.