Vasco Rossi racconta i terribili momenti legati alla sua malattia: “E’ stata un’esperienza forte”

Vasco Rossi racconta i terribili momenti legati alla sua malattia E' stata un'esperienza forteVasco Rossi viene considerato uno degli artisti italiani di maggior successo ma soprattutto uno tra i più amati a livello mondiale. La sua voce è inimitabile, la sua musica appassiona sempre più milioni di persone e raramente si lascia andare a delle confessioni su quella che è la sua vita privata o la sua salute.

Un po di tempo fa, nel corso di un’intervista concessa a Report, Vasco Rossi aveva raccontato di avere avuto tre malattie piuttosto pesanti tra cui proprio una pesante infezione che gli aveva colpito il cuore e i polmoni. Vasco Rossi aveva nello specifico dichiarato “La valvola del cuore si era riempita di bacilli, ho rischiato di fare l’operazione per sostituire la valvola, poi li abbiamo uccisi e adesso va bene. È una malattia che si chiama endocardite, molti ci lasciano la pelle”.

Recentemente invece, all’Auditorium con Gino Castaldo ed Ernesto Assante di Repubblica ha raccontato della malattia che lo ha colpito alcuni anni fa sottolineando che, prima di allora, non era mai stato malato per più di tre giorni e non era mai stato all’ospedale fino a quando ha avuto un fortissimo dolore per quindici giorni.

E proprio a causa di tale dolore Vasco ha raccontato di avere trascorso sei mesi in ospedale dove ha scoperto un altro mondo ovvero quello della sofferenza e dove ha scoperto che gli infermieri sono dei veri angeli. Ed è proprio in seguito a tale esperienza che Vasco ha raccontato di essersi dato una ridimensionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.