Veronica Panarello, nuove rivelazioni della madre: ‘Mia figlia mi ha detto di avere fatto sesso con il cognato’

Veronica Panarello, nuove rivelazioni della madre 'Mia figlia mi ha detto di avere fatto sesso con il cognato'Ancora nuovi particolari emergono su Veronica Panarello, la giovane mamma di 28 anni arrestata il 9 dicembre del 2014 con l’accusa di avere ucciso il proprio bambino di soli otto anni, il piccolo Loris Stival. A rivelare nuovi dettagli sulla vita di Veronica Panarello è stata proprio la madre Carmela Anguzza nel corso dell’interrogatorio e, a divulgare le sue parole è stato il settimanale Giallo il quale ha nello specifico raccontato che la mamma di Veronica avrebbe affermato che la figlia ha conosciuto il marito Davide Stival nel 2004 e in un’occasione, dopo essere rientrata a casa dopo la mezzanotte le avrebbe rivelato la sua intenzione di trasferirsi insieme a Davide Stival e al padre, nella città di Milano.

“Io ovviamente le negai il permesso e lei se ne andò a casa”, ha dichiarato la donna che ha poi proseguito raccontando di un’occasione in cui ha ricevuto una telefonata dalla figlia, in lacrime perché il marito l’aveva picchiata.

La mamma di Veronica Panarello ha proseguito affermando di essersi recata presso l’abitazione della figlia e di averla portata via insieme al piccolo Loris. Secondo quanto dichiarato da Carmela Anguzza, la figlia le avrebbe detto di essere stata picchiata dal marito perché aveva scoperto di una relazione tra lei e il fidanzato della sorella.

“Veronica davanti al marito aveva negato, ma a me confidò che in effetti aveva avuto un rapporto sessuale, con questo uomo”, ha concluso la donna nel corso dell’interrogatorio, secondo quanto riportato da Giallo. Anche in questo caso, il marito Davide al momento ha preferito non rispondere e mantenere il silenzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.