Adsl gratis con Facebook

Trovare un punto di accesso Wi-Fi gratuito dove poterci collegare quando siamo in giro è un problema comune. Ormai siamo tutti dipendenti dai nostri dispositivi mobile e non vogliamo mai rimanere sconnessi dai nostri social e da tutta la nostra vita digitale.

Ma ora a darci una mano è nientemeno che Facebook, il re delle piattaforme social con oltre 2 miliardi di utenti. La società di Mark Zuckerberg, infatti, ha da poco aggiunto all’app ufficiale per iOS e Android la funzione “Trova Wi-Fi” che consente di trovare i punti di accesso gratuiti nelle vicinanze. Si tratta di una funzione già provata in altri paesi e ora finalmente disponibile anche in Italia.

Un database inarrivabile
Il servizio di ricerca delle reti Wi-Fi di Facebook potrebbe diventare, se già non lo è, uno dei migliori perché può contare proprio sull’enorme numero di utenti. In pratica, quando un’attività crea una sua pagina sul social network, tra le informazioni che può inserire c’è appunto anche quella relativa alla disponibilità di un hot spot Wi-Fi. In
questo modo Facebook si ritrova ad avere un database di tutte le pizzerie, i bar, gli hotel e delle altre attività che mettono a disposizione dei loro clienti il Wi-Fi libero. Un elenco, quindi, tra i più completi perché è praticamente impossibile che ci sia ancora un’attività che non abbia anche una pagina sul social network di Mark Zuckerberg. Da oggi, quindi, sarà molto più facile trovare un punto di accesso Wi-Fi gratuito con cui navigare ovunque senza erodere il traffico del proprio piano mobile: ci bastano solo le credenziali del social network!

Attiviamo la funzione nascosta
Controlliamo di avere l’ultima versione dell’app Facebook installata sul dispositivo e attiviamo la nuova funzione per trovare gli hot spot Wi-Fi. Nell’esempio abbiamo usato un iPhone, ma la procedura è identica su Android.

Aggiorniamo l’app
1 Per prima cosa andiamo sullo store delle applicazioni del nostro dispositivo e cerchiamo l’app Facebook per verificare se è disponibile un nuovo aggiornamento. Se così fosse, effettuiamo l’upgrade all’ultima versione per essere sicuri di installare tutte le nuove funzionalità.

Troviamo la nuova funzione
2 La funzione Trova Wi-Fi è nascosta tra le voci di menu. Avviamo quindi l’app Facebook e dalla finestra principale tocchiamo l’icona con le tre linee orizzontali. Scorriamo la categoria Esplora e tocchiamo la voce Altro. Nell’elenco visualizzeremo ora anche la nuova funzione Trova Wi-Fi.

Un segugio per il Wi-Fi
3 La prima volta che accediamo alla funzione ci verrà chiesto di attivarla. Per farlo dobbiamo prima toccare il pulsante Abilita Trova Wi-Fi e poi consentire all’applicazione di utilizzare i dati relativi alla nostra posizione quando è in uso, dati necessari per poter visualizzare gli hot spot vicini.

Ecco gli hot spot gratuiti

Grazie alla nuova funzione Trova Wi-Fi possiamo individuare facilmente tutte le attività commerciali che offrono un hot spot gratuito per navigare su Internet, sia vicini a noi sia in qualsiasi altra località.

Il Wi-Fi più vicino
1 Quando si accede a Trova Wi-Fi si apre una pagina con indicata la nostra posizione sulla mappa e l’hot spot gratuito più vicino. Viene inoltre indicato il nome identificativo della rete Wi-Fi e possiamo sia visualizzare la pagina su Facebook sia ottenere le indicazioni per raggiungerlo.

L’elenco completo
2 La mappa mostra anche gli altri Wi-Fi nelle vicinanze e toccando la voce Elenco in alto a destra possiamo visualizzare gli hot spot ordinati in base alla distanza da noi, oltre al tempo necessario per raggiungerli. Basta poi un tocco per visualizzare altri dettagli su quello selezionato.

Ricerchiamoli ovunque
3 Se vogliamo trovare un Wi-Fi gratuito in un’altra località, non dobbiamo fare altro che scorrere la mappa con le dita e trovare il posto che ci interessa. Toccando quindi il banner Cerca in questa zona verranno visualizzati gli hot spot nelle vicinanze del punto mostrato sulla mappa.

WiMAN: L’APP CHE Si CONNETTE ALLE RETI Wi-Fi Di TUTTO iL MONDO
Ecco un’altra app immancabile per tutti coloro che viaggiano e hanno bisogno di un Wi-Fi cui connettersi. Free Wi-Fi wiMAN è un’app per Android che si differenza dal servizio di ricerca di Facebook perché non si limita solo a indicare le reti libere, ma anche quelle protette le cui chiavi di accesso sono condivise dalla community. In pratica è come un Wi-Fi manager per il telefonino che cerca automaticamente le reti Wi-Fi nelle vicinanze e quando ne trova una accessibile ci si connette automaticamente: un po’come quando il telefonino si collega automaticamente alla nostra rete Wi-Fi di casa. In questo modo si risparmiano i gigabyte del nostro piano dati e possiamo continuare a navigare, guardare video e tutto il resto.

SERVE SEMPRE FACEBOOK
Il suo funzionamento è semplicissimo. Al primo avvio potremo eseguire l’accesso col nostro account di Facebook. L’app mostra i Wi-Fi disponibili e li suddivide in tre categorie: verificati, pubblici che richiedono il login e non verificati. Le password di accesso condivise dalla community consentono di collegarsi alle reti protette, ma non sono visualizzate in chiaro. In questo modo wiMAN tutela la sicurezza di chi mette a disposizione della community la propria connessione. Altra funzione utile è la possibilità di scaricare la mappa con i Wi-Fi per poterla consultare anche off-line e navigare gratis quando ci troviamo all’estero e non possiamo usare la nostra connessione dati. Basta cercare la città che interessa e poi toccare l’icona con la nuvola per scaricare i dati sul proprio dispositivo. Inoltre, chi ha un’attività pubblica può acquistare il router di wiMAN già configurato che consente di condividere la propria rete Wi-Fi e usufruire di una serie di servizi utili per la promozione verso i clienti. wiMAN contiene già oltre 70 milioni di hot spot Wi-Fi in tutto il mondo e il servizio a pagamento col router è stato adottato in Italia da oltre 4.500 attività tra cui ristoranti, bar, locali, negozi, alberghi e stabilimenti balneari. È possibile consultare i punti di accesso anche dal PC collegandosi alla pagina http://locator.wiman.me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.