Belen Rodriguez torno in Tv e cerca acsa

Non spulciano gli annunci immobiliari né devono fare i conti con il dilemma che affanna la maggioranza degli italiani – la banca mi concederà il mutuo? – ma come tutte le coppie che vogliono costruire un futuro eccoli alla ricerca di un nido tutto loro.
Lo mostrano le immagini esclusive di questo servizio: Belen Rodriguez e Andrea Iannone entrano in un cantiere, effettuano un accurato sopralluogo, visionano alcuni appartamenti e si riservano il diritto di dare una risposta a breve. Anche perché gli attici oggetto del desiderio della coppia sarebbero già stati prenotati, accidenti.

L’ispezione avviene in una palazzina di Milano a due passi dalla fermata della metropolitana Moscova, una zona che Belen conosce bene perché ci vive da tempo,perché lì nella piazzetta ci stava Corona. Una struttura esclusiva, con portone sulla strada e corridoio d’ingresso che poi si sviluppa a quadrato, con una corte piantumata al centro. Gli alloggi vanno dai 50 metri quadrati in su, fino ai 600 già comprati da un industriale dell’acciaio. I prezzi dagli 11 ai 16 mila euro al metro quadrato. Una soluzione abitativa che è già piaciuta a tanti vip, tra i quali, pare, il difensore del Milan Ignazio Abate. Del resto la posizione è strategica: centrale ma allo stesso tempo defilata, in una via che collega il nuovo e futuristico quartiere Garibaldi alla “vecchia” e storica Brera. La zona preferita da calciatori, artisti e tiratardi modaioli.

Decidere di comprare una nuova casa per Belen significa dare un taglio netto al passato, dire addio a quelle mura che hanno visto sorgere, sbocciare e tramontare il matrimonio – durato due anni – con il ballerino Stefano De Martino. Mura cariche di ricordi. Dimostra poi la voglia di mettere radici, come di recente hanno dichiarato sia la showgirl che Iannone. «Sono proiettato verso qualcosa che abbia un senso: il tempo per le cose senza senso per me è finito», ha chiosato il pilota Suzuki. E lei: «Andrea mi dà tutto quello che non mi hanno mai dato».

Che la loro unione sia sempre più solida, d’altra parte, lo si vede anche durante la visita in cantiere, dove i due si lasciano andare alle effusioni. Abbracci, baci, mani che si incrociano in un sottile gioco erotico. Sempre, ovviamente, a favore di obiettivo. Dopo la partenza in sordina, le smentite scontate e infine l’ufficializzazione del legame alla fine della scorsa estate, Belen e Andrea vivono in perenne impennata, come hanno raccontato a Emigratis, il programma di Pio e Amedeo su Italia 1. Se Iannone, candido, afferma che la fidanzata «non ha difetti», la Rodriguez si mostra ben più audace. «Che voto dai alle prestazioni sessuali di Andrea da 0 a 10? È veloce anche a letto, oltre che in pista?», chiede il duo comico. La Rodriguez risponde senza esitazioni: «Undici!».

Buon per lei, certo è che nei primi due appuntamenti del MotoGp Iannone non è stato un campione. Lo scorso 26 marzo, in Qatar, si è ritirato in seguito a una caduta dopo appena cinque giri: evidente, nell’occasione, l’errore dell’abruzzese. Passano 15 giorni e va in scena il Gran Premio d’Argentina, ma anche qui Iannone rimedia una magra figura: si piazza sedicesimo dopo una prestazione anonima e sotto tono, condizionata dalla penalizzazione per la partenza anticipata. Avrà tempo per rifarsi, sempre che Belen non lo distragga troppo.

La showgirl, infatti, complice una pausa professionale, lo seguiva appena possibile, con tanto di puntuale reportage su Instagram. Ora la situazione sta per cambiare, dato che la Rodriguez ha accettato il ruolo di inviata di Selfie, il programma condotto da Simona Ventura in onda a maggio su Canale 5. Qui incontrerà, seppur virtualmente, l’ex De Martino: lui sarà in studio, lei fuori, divisi, ufficialmente per non cadere nel vortice del gossip. Un vortice che, comunque, tanto ha fatto nella costruzione delle loro carriere e che alle loro orecchie, soprattutto a quelle di lei, è sempre suonato come il richiamo delle sirene. La furba Belen sa bene cosa dare al suo pubblico, che sì la osanna come una pop-star, ma altrettanto equamente la critica. Quando l’attenzione cala, ecco spuntare sui suoi profili social immagini davanti alle quali è impossibile restare impassibili. Come quelle scattate a Pasqua in Toscana, dov’era in vacanza con la famiglia e il fidanzato, che danno un assaggio della nuova collezione dei costumi Me Fui da lei stessa disegnati. Una linea mozzafiato lanciata assieme alla sorella Cecilia nel 2014.

Già perché la bella Belen è anche imprenditrice, e non solo di moda. Ha interessi nella ristorazione, è socia del Ricci di Milano, e partner di Cotril Salons, due nel capoluogo meneghino e uno a Forte dei Marmi, in Toscana. Del marchio di bellezza è anche testimonial e l’acconciatura più richiesta da copiare è quella della nostra cover, il faux bob, un finto caschetto ma più morbido e naturale rispetto al classico carré, che consente di cambiare look in pochi secondi anche quando manca il coraggio di darci un taglio. Per realizzarlo ci sono diversi metodi, il più semplice consiste nell’asciugare naturalmente i capelli, senza particolare accuratezza di piega in modo che risultino anche un po’ selvaggi, e fissarli con una morbida treccia alla base della nuca. A questo punto si arrotola la treccia verso l’interno e la si ferma con delle forcine. In alternativa, può andare bene anche una coda di cavallo, purché sia morbida e bassa. Un altro metodo può essere quello di creare dei morbidi boccoli con il ferro, spazzolarli e poi dividerli in piccole ciocche arrotolandole su stesse e fermandole sempre alla stessa altezza con delle forcine.
Si sa che il “colpo di testa” per una donna, anche solo per gioco, è il preludio di un cambiamento di vita. Per Belen è l’annuncio di un nuovo tetto entro l’estate. Poi chissà.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.