Berlusconi chiama in diretta TV per aiutare uno sfrattato con figlia disabile

“Ho visto la situazione di Emmanuel – dice Berlusconi dopo i saluti di rito – Volevo semplicemente intervenire per dire che mercoledì sono a Roma. Se viene a trovarmi, la vicenda della casa la sistemo io“.

In studio aDalla Vostra parte c’era Emmanuel Mariani: padre di una bambina romana gravemente invalida ed a rischio sfratto con la sua famiglia.

L’Ufficio per le Politiche Abitative di Roma Capitale ha disposto l’annullamento del provvedimento di assegnazione dell’alloggio popolare in cui Maria Noemi vive con la sua famiglia dal 2006: la famiglia Mariani è presente nell’elenco delle 306 assegnazioni ritenute illegittime dalla Magistratura penale, le è stato dato lo sfratto. “Io, mia moglie e i miei tre figli, di cui uno invalido al 100%, rischiamo di finire in mezzo alla strada. Se viene a trovarmi, la vicenda della casa la sistemo io“, ha detto il Cavaliere.

Mia figlia – ha racconta l’uomo intv – ha bisogno di una assistenza continuativa: soffre di epilessia e mangia artificialmente“. Il leader di FI è rimasto molto colpito dalla vincenda, proponendo a Emmanuel il suo aiuto.

A distanza di 10 anni, la famiglia di Emmanuel ha dovuto lasciare l’appartamento e la disperazione ha portato l’uomo a rivolgersi a quinta colonna.

Il caso di Emmanuel è stato esposto nel programma di Paolo Del Debbio in onda in prima serata su rete 4, Quinta Colonna, una trasmissione del palinsesto Mediaset che espone problemi reali di città o singole persone. “Ho chiesto più volte, anche al sindaco Virginia Raggi, di venire a vedere in che condizioni vive la mia bimba, ma non ho mai ricevuto alcuna risposta”, ha affermato Emmanuel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.