Bicocca Village, 14enne precipita nel vuoto ma non è in pericolo di vita: avrebbe fumato uno spinello

Una vera tragedia quella avvenuta nella serata di ieri a Milano e nello specifico al Bicocca Village un centro commerciale ai confini di Milano dove una giovane ragazzina di 14 anni è precipitata nel vuoto in quella che doveva essere una serata di divertimento con gli amici.Secondo quanto riferito dalla polizia che ha effettuato una prima ricostruzione sembra che la giovane sia caduta poco dopo le ore 20.30 da una terrazza al primo piano del cinema dove si trovava in compagnia di alcuni amici; subito dopo essere volata, la giovane è stata trasportata all’ospedale Niguarda, dove i medici hanno diagnosticato delle ferite molto gravi, anche se sarebbe fuori pericolo.

Come abbiamo già anticipato, sembra che la caduta sia avvenuta all’interno del centro commerciale in un orario in cui era pieno di clienti e pare che a chiamare i soccorsi sia stato proprio un testimone; sembra che al momento dell’arrivo dei soccorsi, la giovane era in arresto cardiaco ed è stata intubata e trasportata d’urgenza al pronto soccorso del Niguarda. Intervenuta la polizia che da ieri sera sta indagando sull’accaduto, ascoltando gli amici che si trovavano in compagnia della giovane 14enne ed ancora pare stiano reperendo tutti i filmati delle telecamere di sorveglianza. L’ambulanza ha trasportato la giovane, di origini italiane, in codice rosso al vicino ospedale Niguarda. Nonostante non si sappia ancora cosa stia accaduto, per il momento sembra essere escluso che possa essersi trattato di un gesto volontario e dunque di un suicidio; secondo gli inquirenti la 14enne potrebbe aver avuto un malore o aver semplicemente perso l’equilibrio mentre era vicina alla ringhiera, forse dopo aver assunto marijuana.

“Era su di giri”, hanno raccontato alcuni amici che si trovavano insieme alla 14enne; molti l’hanno vista precipitare giù e schiantarsi a terra. Sono in corso verifiche sulla dinamica e su un dettaglio riferito da un amico; sembra che la 14enne abbia fumato poco prima uno spinello. Purtroppo al momento sembra esserci tanta confusione sulla terribile vicenda che ha interessato la ragazzina di 14 anni che fortunatamente è rimasta viva e non si trova in pericolo di vita. Bisognerà attendere le prossime ore per sapere cosa è realmente accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.