Charlotte Casiraghi: Il suo nuovo uomo è tutto cinema e fascino casual

0

L’incontro con l’altro non è necessariamente semplice», aveva confidato Charlotte alla tv francese Canal+. «Implica l’abbandono reciproco, è come buttarsi in un oceano senza sponde». Eppure la giovane Casiraghi non ha paura di cambiare, di sperimentare. Archiviata sei mesi fa la storia con il regista Lamberto Sanfelice, eccola di nuovo in coppia. Lui è il produttore cinematografico Dimitri Rassam, 35 anni, figlio primogenito della grande attrice francese Carole Bouquet. Si frequentano da poco più di un mese, ma si conoscono da tempo.

Il nostro fotografo li incrocia a Parigi. Charlotte trascorre la notte in un hotel 5 stelle, il Raphael, dove risiede lui. Il mattino dopo ne escono separati, per poi ritrovarsi a cena all’hotel Royal Monceau. C’è anche un amico, discreto. Cambio di scenario: la coppia trascorre la notte nella casa di lei, a boulevard Saint-Germain, e il mattino dopo Dimitri lascia la residenza per tornare all’hotel Raphael. Qualche giorno prima, si erano regalati un weekend a Barbizon, il paese nella campagna francese dove Charlotte soggiorna dallo scorso settembre.

Nella vicina foresta di Fontainebleau, l’aria è quella di una coppia che ha voglia di conoscersi a fondo. Le parole, in questa fase, sono più importanti dei gesti. Sembrano molti i punti in comune tra i due ragazzi. Entrambi hanno studiato all’università Sorbona, con una passione per le materie letterarie.

Entrambi hanno molto sofferto. Il padre di Dimitri, Jean-Pierre Rassam, morì suicida nel 1985: lui aveva appena tre anni. E anche Charlotte era una bambina, quando papà Stefano scomparve nel 1990 in un incidente di offshore. Due sensibilità che si toccano ed esperienze sentimentali per entrambi sfumate. Nel 2010 Dimitri sposa la modella russa Masha Novoselova, che l’anno successivo gli dà la figlia Darya. L’ultima uscita pubblica insieme è di un anno fa, poi più nulla. Scorrendo su Instagram le immagini della top, si desume che la sua vita è ormai in California, dall’altra parte dell’oceano.

E all’anulare di Dimitri è scomparsa la fede. Charlotte ha avuto invece il figlio Raphael dall’attor comico Gad Elmaleh. I rapporti sono ormai distesi, tanto che lui, di base a New York, confessa: «Io e Charlotte non stiamo più insieme. Ma siamo ancora una famiglia».
Altro punto di contatto: la passione per le rispettive madri. Caroline e Carole sono tra loro molto amiche e c’è un episodio che racconta quanto Dimitri tenga alla considerazione materna. Nel 2015 lei era in teatro a Parigi e lui doveva presenziare alla prima a Cannes del film più importante da lui prodotto, Il piccolo principe.

«Non sapevo come fare per liberare mia madre», ha raccontato Dimitri. «Allora ho comprato tutti i biglietti del suo spettacolo e questo le ha permesso di venire da me». Altri titoli della sua casa di produzione, la Chapter 2, sono le Le prénom, (Cena tra amici) e Papa ou Maman. Con Il piccolo principe, tratto dall’omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry, ha avuto molti riconoscimenti, tra cui il prestigioso César nel 2016.

La scelta sentimentale di Charlotte sembra confermare la sua passione per il mondo del cinema. Gad è un attore, Lamberto Sanfelice fa il regista. Ma forse questo si chiama destino, per una ragazza che è la nipote di Grace Kelly.

Certo è che, anche in questa circostanza, qualcuno vorrebbe la giovane Casiraghi di nuovo incinta. Lei dice: «Faccio sempre scelte passionali, autentiche, che corrispondono a quello che sono realmente. Una delle mie frasi preferite è di Nietzsche: “Le convinzioni sono delle prigioni”». Bisogna saper cambiare, perciò. Senza lasciare che questi mutamenti diventino instabilità. Ma Charlotte, in coppia con Dimitri, ci sta lavorando. Non è un caso che lei abbia presenziato al tradizionale Ballo della Rosa in compagnia dell’amica Juliette Maillot e non con lui : per l’ufficialità ci vuole un legame forte. E questo, forse, è ancora il tempo delle prove.

Rispondi o Commenta