Dramma a Radio 101,muore il giovane dj Stefano Mastrolitti: forse suicidio

Sta lasciando senza parole moltissime persone nelle ultime ore l’improvvisa e inaspettata scomparsa del giovane e famoso dj italiano Stefano Mastrolitti particolarmente noto al pubblico per essere stato il dj di Radio 101. Cosa sia accaduto al giovane al momento non sembrerebbe essere ancora chiaro ma ecco che, stando a quanto emerso dalle prime indiscrezioni sulla terribile vicenda sembra proprio che il corpo privo di vita del giovane dj sia stato trovato nella giornata di ieri, martedì 9 maggio 2017, intorno all’ora di pranzo all’interno della sua abitazione di Sesto San Giovanni, ovvero il comune italiano della città metropolitana di Milano, in Lombardia, e ad effettuare la tragica scoperta è stata una collega e amica che ha subito lanciato l’allarme nella speranza di riuscire a salvargli la vita.

Purtroppo quando sono intervenuti i soccorsi sul luogo della tragedia per Stefano Mastrolitti non vi era assolutamente più nulla da fare. Il suo cuore aveva già smesso di battere per sempre gettando nello sconforto assoluto tutte le persone a lui vicine e che gli hanno voluto bene e tutti coloro che, nel corso della sua breve ma intensa carriera hanno avuto modo di conoscerlo e soprattutto di apprezzare quello che era il suo talento. Stefano Mastrolitti, dj di Radio 101, aveva 32 anni ed era papà di un bambino e stando a quanto emerso da alcune indiscrezioni nelle ultime ore, sembra proprio che stesse attraversando un periodo poco felice e che soffrisse addirittura di depressione, problema questo dovuto ad alcuni problemi di famiglia che molto probabilmente lo hanno portato a compiere il folle gesto ovvero quello di togliersi la vita ed infatti, al momento, la pista maggiormente seguita dagli investigatori è quella del suicidio e sembrerebbero essere state escluse altre ipotesi diverse da questa.

Inoltre, sempre stando a quanto emerso nelle ultime ore, non sembrerebbero essere state trovate al momento delle lettere nelle quali avrebbe potuto spiegare le motivazioni che lo hanno spinto a togliersi la vita a soli 32 anni. La notizia della morte del giovane dj, che nonostante appunto la sua giovane età si era fatto notare per il talento che lo contraddistingueva, ha lasciato senza parole davvero un vasto numero di persone. Colleghi, amici, ascoltatori dei suoi programmi dal momento in cui è stata diffusa la notizia della sua morte non hanno smesso di postare messaggi di cordoglio e di addio sul suo profilo Facebook. Amici che non riescono a trovare un perchè a quanto accaduto e che affermano di essere assolutamente increduli, sconvolti e senza parole e persone che hanno imparato ad amarlo e apprezzarlo ascoltandolo nei suoi programmi e che hanno dichiarato di provare un forte dolore per la sua morte, quasi come fosse scomparso in maniera improvvisa ed inaspettata un intimo amico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.