Facebook lancia Find Wifi, l’app per trovare wifi gratis più vicino

Novità riguardo Facebook ovvero il social network più amato al giorno d’oggi. Nell’ultimo periodo diversi social network hanno avviato numerosi cambiamenti e dopo il Instagram e il blocco delle offese in automatico, adesso è la volta di Facebook che ha annunciato l’arrivo di una nuova funzione.

Il nuovo servizio che si sta per mettere a disposizione degli utenti del social network più famoso al mondo, è proprio il Find WiFi, una funzione introdotta negli anni scorsi soltanto in alcuni paesi, la quale diventerà attiva anche in Italia prossimamente. Sostanzialmente questa nuova funzione, permetterà di trovare la connessione gratuita più vicina e non dovrà necessariamente essere pubblica ovvero potrà essere anche messa a disposizione da attività commerciali nei paraggi o da privati.

Come già abbiamo detto, la funzione è stata dettata per dispositivi Apple e potrebbe essere ben presto estesa anche a utenti Android a cominciare dal Regno Unito. Si tratta di una funzione molto semplice, la quale per poter poterla utilizzare basterà cercare su Facebook la pagina Find WiFi e cliccare “mi piace”, a quel punto poi vedremo comparire un’ icona rossa nel menu dell’applicazione Facebook, sotto amici eventi gruppi, e cliccandoci si aprirà la lista dei WiFi liberi. Per funzionare, lo strumento si dovrebbe attivare la geolocalizzazione, questa potrà non piacere soprattutto a coloro i quali amano proteggere la loro privacy anche se c’è sempre comunque la possibilità di cancellare le informazioni raccolte dal registro attività.

“Ovunque tu sia, puoi mappare facilmente le connessioni più vicine quando la connessione dati è debole”, ha spiegato Facebook. Nonostante si tratti però una delle funzioni più utili del social network, dopo quella di comunicare con amici e parenti la ricerca del WiFi gratuito non sembra essere stata molto pubblicizzata. L’intento di Facebook è quello di unire più persone possibili, formando una comunità e la nuova funzione di cui abbiamo appena parlato, che partirà dall’Inghilterra, avrà proprio il compito di facilitare il raggiungimento di questo obiettivo, aiutando tutti coloro che utilizzano il social network sia per lavoro che per la vita privata, a restare in contatto con gli altri. Dunque, per poterla utilizzare, come già abbiamo visto, basterà tenere acceso il WiFi per lasciare che Facebook in automatico si colleghi alla linea più vicina e più potente.

Le linee captate saranno quelle messe a disposizione non soltanto dagli enti pubblici ma anche da strutture private come bar, negozi, ristoranti e quant’altro. “L’anno scorso abbiamo lanciato Find Wi-Fi in alcuni Paesi e abbiamo ricevuto feedback positivi: questa funzione non solo aiuta le persone in viaggio, ma è utile specialmente nelle zone dove la connessione internet non è delle migliori”, afferma Facebook. La funzione, spiega Facebook, “si è rivelata utile non solo per chi viaggia o si sposta, ma soprattutto in aree dove la copertura di rete cellulare è scarsa”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.