Grande Fratello Vip: Cecilia fa sesso orale in diretta tv

Si chiama Rodriguez ma non è Belen. È bella, straordinariamente bella, ma non è Belen. Le gambe più lunghe, il sedere più tonico, il seno più sodo, lo sguardo più languido, le labbra più sensuali… C’è sempre un “più” che la divide da Belen, tre lettere che segnano una distanza siderale tra le due sorelle argentine. Cecilia ha tutta la nostra comprensione e solidarietà: a una ragazza che da sempre deve confrontarsi con un modello femminile che appartiene all’iperuranio concediamo tutte le attenuanti possibili.

Qualsiasi cosa faccia deve portarsi addosso il fardello della sorella, come Atlante che ha sulle spalle il peso mondo. Da ieri però si parla solo di lei e di quel suo (presunto?) rapporto orale con Ignazio Moser dentro l’armadio della casa del Grande Fratello Vip.

Le telecamere li hanno inquadrati per qualche minuto e poi, pudiche, si sono spostate su altri punti della casa. Questa scelta degli autori ha stuzzicato ancora di più la fantasia degli spettatori, ha solleticato pensieri bollenti se non facevano nulla di male perché cambiare prospettiva? Si è voluto censurare un rapporto sessuale tra i due? Le immagini lasciano poco spazio ai dubbi: Cecilia è inginocchiata e Ignazio ha i pantaloni leggermente calati. L’armadio è quasi completamente chiuso ma i microfoni sono del tutto aperti… Cecilia si era già fatta notare per le docce ad alto tasso erotico, per i massaggi li ammiccanti ai piedi, per aver lasciato dopo quattro anni il suo fidanzato Francesco Monte in diretta tv e per essersene poi pentita, divorata dai sensi di colpa.

Ieri la sorella di Belen ha scatenato un’onda di indignazione e di protesta che, dai social, è rimbalzata sui tavolini dei bar e nelle chiacchiere tra amici ed è poi approdata nei dibattiti televisivi. L’inquisizione della Rete chiede l’espulsione della coppia dello scandalo dalla trasmissione. Gli autori decideranno in questi giorni se punire Cecilia e Ignazio che, troppo spesso negli ultimi giorni, si sono lasciati travolgere dai bollenti spiriti, hanno calpestato ogni senso del pudore esibendosi senza vesititi e senza alcuna inibizione davanti all’occhio vigile della telecamera.

Una decisione che in ogni caso spaccherà il pubblico: da una parte quelli che si disperano all’idea di non poter più assistere a spettacolini erotici e dall’altra quelli che godono perché la coppia si esibirà lontano dai loro schermi. La disinvoltura con cui Cecilia e Iganzio appagano i loro appetiti sessuali è uno spot contro la crociata moralista che in questi giorni attanaglia e ammorba il nostro Paese, un clima che sta cambiando le regole antichissime di quel gioco meraviglioso che è il corteggiamento: oggi un uomo ha paura a fare un complimento in più perché teme di essere frainteso e, per prudenza o per paura, si ritira in buon ordine. Più forte della passione è il timore di ritrovarsi alla gogna.

La scena hard data in pasto nelle ore notturne agli spettatori del Grande Fratello Vip ha un sapore ancora più irriverente e maleducato in questo clima di sospetti e di caccia alle streghe dove l’orrore degli stupri che – sia chiaro – vanno denunciati e puniti severamente viene messo facilmente sullo stesso piano di un’avance insistente e non gradita. Ovvio, Cecilia non vincerà mai l’Oscar e, nonostante le polemiche che ha creato con le scene volgari, resterà sempre e solo la sorella di Belen. L’altra Rodriguez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.