Huavei P10: caratteristiche, recensione e prezzo

Huawei P10: vediamo insieme tutte le indiscrezioni, news, caratteristiche e prezzo.

Poco meno di una settimana e anche il nuovo Huawei P10 avrà luce: stiamo parlando del nuovo top di gamma del colosso cinese, che verrà presentato domenica 26 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Sarà un vento gremito di nuove uscite, dai nuovi modelli Nokia alle novità in casa LG. Huawei però intende invadere letteralmente il mercato con il suo ultimo modello, che si sta avvicinando al gral giorno con teaser di presentazione che a poco poco stanno rivelando parte delle sue caratteristiche (si sa già che sarà disponibile nei colori blu, verde e oro, tra gli altri). Qualche giorno fa infatti l’azienda orientale aveva pubblicato un video sul suo canale YouTube ufficiale intitolato “Change The Way The World Sees You”, ovvero “Cambia il modo in cui il mondo ti vede”: si tratta di un vero e proprio manifesto programmatico di Huawei, che è pronta a conquistare i consumatori con il suo nuovo top di gamma. Huawi P10 sarà anche disponibile nelle versioni Lite e Plus: lo smrtphone avrà un display da 5.5 pollici (5.7 per la versiona avanzata), processore HiSilicon Kirin 960, 4/6 GB di RAM, storage da 256 GB espandibile tramite microSD e batteria da 3100 mAh. Anche la fotocamera avrà migliorie notevoli rispetto ai precedenti modelli: ci saranno ottiche più performanti e un doppio sensore posteriore da 12 megapixel e 8 per la parte frontale. Un vero gioiellino, se consideriamo anche che tutte queste info sono solo rumors ufficiosi e le sorprese più succulente verranno smascherate soltanto a Barcellona.

Huawei P10: uno smartphone di ultima generazione con un prezzo al risparmio?

Huawei lancia con con il suo nuovo top di gamma la sfida alle superpotenze Samsung, LG e Apple: pur non essendo all’altezza delle tecnologie del trio, l’azienda cinese ha dalla sua il fattore-prezzo. Infatti il Huawei P10 è un ottimo smartphone che soprattutto nella sua versione base avrà davvero un costo concorrenziale: stiamo parlando di 500 euro, qualche centinaio in meno rispetto agli altri top di gamma dei competitors. La cifra si alza notevolmente con la versione Plus (800 euro) e si allinea con Samsung e LG, anche come rapporto qualità-prezzo. Tra sei giorni si avrà un’anticipazione importante di ciò che accadrà nei prossimi mesi: chi vincerà la sfida degli smartphone? Huawei è in ogni caso in prima fila, e difficilmente si lascerà superare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.