Huavei P10: Recensione caratteristiche e prezzo, confermata la presentazione al MWC 2017

Huavei P10, nuovo smartphone del colosso cinese, sarà presentato al pubblico domenica 26 febbraio a Mobile World Congress di Barcellona.

Poche ore fa Huavei, la società cinese che sta cercando di ostacolare il dominio di Apple e Samsung nel settore smartphone, ha pubblicato un video sul suo canale Youtube ufficiale. L’azienda ovviamente non ha svelato nulla sulle caratteristiche della sua prossima creatura, ma fa un appello a tutti i suoi fan di concentrarsi su una data: domenica 26 febbraio infatti al Mobile World Congress di Barcellona verrà presentato ufficialmente al mondo il nuovo Huavei P10. Lo slogan del teaser è “Change The Way The World Sees You”, ovvero “Cambia il modo in cui il mondo ti vede”: insomma, la casa cinese sta facendo davvero le cose in grande, e da quanto sta trapelando in queste ore prepariamoci ad un top di gamma con un design rinnovato e magari un display più definito. In realtà le vere differenze rispetto alla versione precedente (Huavei P9) riguardano la memoria e la fotocamera. Questo nuovo smartphone dovrebbe essere messo sul mercato in due versioni: la prima contenente un System-on-a-Chip Kiryn 965, 4GB di memoria RAM e 32 e 64 GB di memoria espandibile (oltre ad uno schermo di 5.5 pollici). La versione plus invece potrebbe avere le stesse caratteristiche (ma c’è chi dice che avrà una memoria espandibile a 128 GB) ma con un display leggermente più grande (5.7 pollici). Dicevamo della fotocamera: in questo Huavei P10 potremmo avere dei notevoli miglioramenti, con ottiche più performanti e un doppio sensore posteriore da 12 megapixel e 8 per la parte frontale.

Huavei P10: caratteristiche e prezzo

Sono comunque tutti scenari ipotetici: le informazioni disponibili sono limitatissime e quindi ci si può avventurare solo nel toto-scommesse. Ciò che invece potrebbe essere quasi certo è il rinnovo della collaborazione con Leica: come dicevamo prima infatti, la fotocamera per questo motivo avrà notevoli miglioramenti e sarà in grado di realizzare scatti decisamente più nitidi rispetto alle versioni precedenti dei top di gamma. Inconclusione: nonostante non ci siano ancora info ufficiali, la sensazione è che l’obiettivo di Huavei sia quello di contrastare il dominio di Apple e Samsung attraverso uno smartphone dalle ottime caratteristiche e con un prezzo compatittivo (500 euro per la versione base fino ad arrivare ai 580 per quella plus). Ricordiamo che le tre aziende leader presenteranno i loro nuovi apparecchi domenica 26 febbraio al Mobile World Congress 2017. Ecci intanto il video teaser pubblicato poche ore fa da Huavei:

A breve uscirà Huavei P10, ma come si differenzierà rispetto ai suoi top attuali? News, caratteristiche e prezzo del nuovo modello

Fra poche settimane le varie versioni di Huavei P10, nuovo modello della società cinese, verranno presentate ufficialmente al World Congress di Barcellona il prossimo 26 febbraio. In queste ore però stanno già venendo fuori alcuni rumors molto interessanti sulle caratteristiche e le varie “skills” di questo nuovo arrivato rispetto agli ottimi predecessori. Stiamo parlando di quali possano essere le differenze più importanti tra Huawei P10, Huawei P10 Plus e Huawei P10 con (nell’ordine) Huawei P9, Huawei P9 Plus e Huawei P9 Lite. Proviamo a fare il punto della situazione, anche se per ora quelle che sono arrivate sono soltanto voci di corridoio. Anche se una è molto autorevole: Roland Quandt infatti, attraverso il suo profilo twitter, ha specificato che rispetto ai modelli precedenti, Huavei P10 non avrà grosse novità per quanto concerne il display, che sarà Full HD. I miglioramenti saranno principalmente in memoria Ram (si passa dagli attuali 4 GB ai prossimi 6) e interna (da 32 massimo 64 a 128 GB). Non solo: anche la fotocamera verrà presumibilmente migliorata con un doppio sensore posteriore da 12 megapixel e 8 per la parte frontale. Ci sarà spazio per la ricarica wireless, un processore Kirin 960 octa-core a 2.3 GHz e GPU MaliG71, sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia Emui 5.0 e infine lettore di impronte digitali presente sul lato frontale.

Huavei P10, la società cinese lancia la sfida a Apple e Samsung: vediamo il prezzo di questo nuovo modello

Nelle prossime settimane usciranno i nuovi smartphone di Samsung e l’IPhone8, e la sensazione che si coglie è che Huawei voglia provare a intaccare il dominio delle due case in questo momento colossi leader nel settore. Per farlo proverà anche a proporre un prezzo più accessibile: il Huawei P10 costerà intorno ai 500 euro (modello base, cioè quello da 4 GB e 32 GB di memoria), mentre 580 per la versione da 64 GB, fino ad arrivare agli 800 per il modello che avrà in sè 128 GB e 6 GB di RAM. Ovviamente ci saranno anche le versioni Lite e Plus, come per i suoi predecessori. Sarà in commercio tra fine marzo e inizio aprile. Il 2017 sembra davvero essere un anno di grandi novità: dopo Apple e Samsung, anche Huawei si iscrive alla “guerra” commerciale. Chi la spunterà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.