Vicenza shock: Marito trova la moglie a letto con l’amica, si infuria e viene accoltellato

0
Movimentato episodio, l’altra notte, in un comune della Valle dell’Agno. Un uomo, rinetrando a casa a sorpresa, ha sorpreso la moglie in atteggiamenti intimi con l’amica e la lite che ne è seguita è finita con il 33enne all’ospedale con due ferite da taglio.

Davvero incredibile quanto accaduto nella giornata di domenica a Valdagno dove un uomo è stato accoltellato dalla moglie dopo averla scoperta a letto con l’amica. Una storia che forse andava avanti da tempo e che il marito non aveva mai digerito ed è stato proprio aver scoperto la moglie a letto con la sua amica che ha mandato su tutte le furie l’uomo, ma ad averne la peggio è stato proprio lo stesso, il quale al termine di una zuppa con la moglie è finito accoltellato.

Il marito sarebbe tornato in anticipo a casa, trovando come già abbiamo detto, la moglie in atteggiamenti intimi con un’amica e per questo motivo ha cominciato a schiaffeggiare entrambe ricevendo però due coltellate alla schiena e al torace.

E’ questo brevemente quanto accaduto domenica in uno dei centri che formano la Valle dell’Agno in provincia di Vicenza dove il marito, anticipato il suo rientro non aveva idea di cosa lo stesse aspettando, ovvero ritrovarsi davanti a se la moglie a letto con l’amica, una scoperta lesbo che lo ha fatto infuriare tanto da cominciare a gridare e malmenare le due donne, ma è stato immediatamente ferito dall’amante della moglie che ha preso un piccolo coltello dalla borsa ed ha colpito più volte il marito tradito al torace e alla schiena. L’uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale di Arzignano dove i medici hanno medicato le ferite, ma fortunatamente le sue condizioni di salute non hanno subito un grave danno.

Si è trattato di un’esperienza traumatica o sicuramente da dimenticare nel più breve tempo possibile. Anche le tue donne sono finite in ospedale per qualche ecchimosi, ma come già abbiamo detto, ad averne la peggio è  stato il marito tradito visto che è stato raggiunto da qualche fendente sferrato proprio dall’amante della moglie, ma fortunatamente il coltello era piccolo e  l’uomo non ha subito gravi danni. Le ferite non hanno messo in pericolo la vita dell’uomo, ma è stato necessario chiedere l’intervento del Servizio sanitario di urgenza ed emergenza per il ricovero del marito all”ospedale di Arzignano.

Accorsi presso l’abitazione di Valdagno anche i carabinieri, i quali hanno sentito i vicini di casa che hanno riferito di problemi tra marito e moglie nell’ultimo periodo; secondo quanto emerso, infatti sembra che marito e moglie nell’ultimo periodo litigassero spesso e lei avrebbe iniziato a farsi confortare dall’amica, la quale è stata denunciata per lesioni personali ma non sono escluse altre future querele.La notizia ha fatto il giro del web in pochissimo tempo ed è stata colta con ironia da tanti utenti. Gli inquirenti stanno verificando per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e le effettive responsabilità dei soggetti coinvolti nella vicenda.

Rispondi o Commenta