Maturità 2017 al via: impegnati oltre 2mila a Piacenza

In 805 questa mattina dovranno scegliere tra le varie tracce proposte per il tema d’italiano. “Il miracolo economico italiano” è la scelta per il tema storico, con citazioni da Piero Bevilacqua da ‘Lezioni sull’Italia repubblicana’ e da Paul Ginsborg da ‘Storia d’Italia dal dopoguerra a oggi’.

“Versicoli ecologici” di Giorgio CaproniL’analisi del testo verte sulla lirici “Versicoli ecologici”, tratta dalla raccolta “Res Amissa” di Giorgio Caproni. La specie umana è la sola in grado di costruire il proprio suicidio collettivo e, deturpando la natura, l’uomo distrugge se stesso in un atto presuntuoso e irresponsabile. Lo scopo è quello di analizzare i fenomeni della digitalizzazione e dell’automazione in ambito lavorativo. E per il saggio storico politico, spazio a disastri e ricostruzione, tematiche che hanno purtroppo toccato da vicino il nostro Paese negli ultimi anni. Alle 8.30 il Miur ha diffuso la chiave del plico telematico che consente alle commissioni di “scaricare” i temi da proporre ai maturandi. È la Robotica l’argomento scelto per il saggio tecnico scientifico dell’esame di maturità di quest’anno. Terza tappa lunedì: per molti è il test più temuto. O ancora i 50 anni dalla morte di Don Milani. Fra i 21.100 candidati che si stanno lasciando alle spalle la quinta superiore e gli 897 privatisti, sono stati ammessi all’esame di Stato anche due studenti, “abbreviatari per merito”, che per gli ottimi voti in pagella tenteranno il salto un anno prima del previsto insieme ad altri tre colleghi lombardi di Cremona e Brescia. Il progresso, invece, è stato al centro del tema di attualità partendo da una citazione di Edoardo Boncinelli (“Per migliorarci serve una mutazione”).

13mila studenti salernitani affrontano oggi la prima prova scritta, quella di Italiano uguale per tutti gli indirizzi, della Maturità 2017.

Giovedì si torna sui banchi per la seconda prova, che varia a seconda degli istituti: latino per i licei classici, matematica per gli scientifici, lingua straniera i per i licei linguistici, e così via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.