Meteo, il 25 aprile è “salvo”: poi tornano piogge e temporali

Dopo la settimana di freddo e maltempo che ha colpito l’Italia, causando un forte abbassamento delle temperature e rovesci intensi, per questo weekend sembra che la primavera stia cercando di risalire. Vediamo insieme nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni. Tutto sommato, il tempo non dovrebbe essere così pessimo per questa giornata. Al pomeriggio ulteriore peggioramento su Piemonte e Lombardia con locali piogge sulle Alpi occidentali, schiarite più ampie sull’Emilia.

Il mattino nuvole in vari settori con piogge.

Al Centro bel tempo e sole prevalente su tutti i settori, locale nuvolosità solo sulle zone interne delle Marche e nel Grossetano. Le temperature minime e massime stazionarie. Mari da molto mossi ad agitati.

Intanto per domani, lunedì 24 Aprile, nubi in aumento sui settori alpini e al Nord-Ovest ma senza fenomeni di rilievo, addensamenti più compatti sui rilievi. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento sui rilievi con possibilità di brevi o isolati rovesci, tempo stabile altrove con clima in genere asciutto.

Le temperature saranno in graduale rialzo e la ventilazione si manterrà moderata dai quadranti meridionali. In serata cieli generalmente sereni o poco nuvolosi ovunque.

La situazione rimarrà pressoché invariata almeno fino al 24-25 di aprile, ma attenzione che sorprese fredde rimangono comunque dietro l’angolo e non è da escludere un nuovo peggioramento del tempo intorno alla fine del mese. Le temperature torneranno lentamente ad aumentare (soprattutto nei valori massimi).

OGGI – NORD: Nubi irregolari su Alpi, pedemontane e Liguria con deboli piogge, ma in intensificazione la notte. Altrove maggiori schiarite. Temperature in lieve rialzo CENTRO: Alta pressione e bel tempo prevalente, salvo nubi irregolari e qualche sporadica pioggia sulla Toscana settentrionale. Temperature in lieve aumento SUD: Permangono condizioni di bel tempo su tutte le regioni con cieli sereni o al più poco nuvolosi. Temperature pressoché invariate, massime tra 17 e 22.

DOMANI – NORD: Diffuso maltempo con piogge e temporali, localmente intensi su levante ligure, Lombardia e Triveneto. Neve sulle Alpi dai 1700m. Temperature in diminuzione, massime tra 14 e 21. CENTRO: Maltempo in Toscana con piogge e temporali, anche intensi tra pomeriggio e sera. Ampie schiarite altrove ma peggiora durante la notte. Temperature stabili, massime tra 19 e 21. SUD: Per lo più soleggiato seppur con il transito di veli e strati. Temperature in ulteriore aumento, massime tra 19 e 22, fino a 27 gradi in Sicilia.

DOPO DOMANI – NORD: Nubi sparse con schiarite in riviera ligure e sulle Alpi occidentali. Coperto con pioggia debole sulle pianure lombardo piemontesi. Coperto con neve debole o moderata sulle Alpi centrali. CENTRO: Coperto con pioggia debole sulla capitale e sulla dorsale laziale, nubi sparse con ampie schiarite sulle pianure toscane e sulla dorsale toscana. SUD: Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale calabra, coperto con pioggia debole altrove. Sull’adriatico nubi sparse con ampie schiarite sul litorale ionico, nubi sparse sulla dorsale lucana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.