Segui Newsitaliane.it su Facebook

Previsioni Meteo, estate sta finendo: in arrivo piogge e temporali e aria fresca


Quella di quest’anno è stata un’estate sicuramente molto calda che ha causato tanti disagi agli italiani a cominciare dalla siccità, notti insonne, zanzare e numerose lamentele ma tutto pare che stia per finire, visto che l’ultima vera domenica estiva è stata quella appena trascorsa.Il nostro Paese è stato letteralmente invaso nelle ultime ore da una nuova ondata di aria calda proveniente dall’Africa e nello specifico dal deserto algerino che ha portato sole ovunque e afa in pianura, brezza sulla costa e temperature fino a 38 gradi a nord, regioni tirreniche e Sardegna interna tra i 30 35 gradi al Sud. A cominciare da oggi e anche per domani, le temperature inizieranno leggermente a diminuire un po’ su tutte le regioni e si tratterà della prima, vera ma lenta ed inesorabile discesa verso l’autunno e con il conseguente ritorno a scuola.

Nei prossimi giorni dall’Atlantico si avvicinerà un ciclone e giovedì si verificheranno i primi rovesci e temporali che interesseranno inizialmente il nord-ovest e poi si spingeranno fino al Veneto, zona Garda mantenendosi fuori dal centro sud. Secondo quanto riferito dal noto direttore e fondatore del sito il meteo.it, ovvero Antonio Sanò dal primo settembre si potrà parlare dell’autunno meteorologico anche se quello astronomico ufficialmente partirà il prossimo 22 settembre. A partire dal primo settembre, comunque, il maltempo sarà diffuso al nord e interesserà perlopiù determinate regioni quali la Toscana centro-settentrionale, l’Umbria, le Marche settentrionali, grandinate, rovesci, temporali che potranno verificarsi anche in pianura padana.

A partire dal prossimo fine settimana, piogge e temporali proseguiranno anche al Nord Est e localmente sulla costa romagnola, ma sono attesi più avanti anche in Umbria. sul medio versante adriatico sulla Toscana. Per quanto riguarda le regioni meridionali e dunque Calabria, Sicilia, Sardegna, Puglia, bisognerà attendere il 3 e 4 settembre per avere una temperatura  più fresca grazie ad una nuova bassa pressione che arriverà sul Mediterraneo centrale. Il tempo dunque cambierà ufficialmente nel prossimo fine settimana e il caldo finalmente lascerà il posto a pioggia, temporali, temperatura più fredda già a partire dai prossimi giorni.

La prima vera fase autunnale, dunque, come già abbiamo detto potrebbe concretizzarsi tra il 3 e il 5 del mese, questo perché sull’Italia arriveranno delle infiltrazioni di aria fresca, più umida e dagli inizi della prossima settimana si determineranno condizioni di instabilità verso le regioni centrali con locali temporali. “Il caldo africano subirà invece una battuta di arresto a partire da venerdì quando arriverà una perturbazione più organizzata e le temperature caleranno in maniera anche decisa”, ha dichiarato l’esperto Francesco Nucera. Il caldo continuerà ad interessare il centro-sud che entro il prossimo fine settimana sarà spazzato via da venti provenienti dal Nord che faranno crollare le temperature, facendo gustare un accenno di autunno.

PREVISIONI METEO OGGI NORD: Parzialmente nuvoloso al mattino ma con tendenza ad ampi rasserenamenti dal pomeriggio; qualche isolato fenomeno diurno su Ovest Alpi. Temperature in lieve calo.
CENTRO: Sole per tutta la giornata sulle Tirreniche e Sardegna, rasserena entro sera anche sulle Adriatiche. Fenomeni diurni in Appennino. Temperature in calo.
SUD: Nubi In transito sulle peninsulari con locali fenomeni nella prima parte della giornata. Sole prevalente in Sicilia. Temperature in flessione.

PREVISIONI METEO DOMANI NORD: Alta pressione con tempo stabile e generalmente soleggiato, salvo qualche addensamento mattutino in prossimità delle zone alpine e prealpine. Temperature in lieve rialzo. CENTRO: Condizioni anticicloniche favoriscono un’altra giornata stabile e soleggiata ovunque. Temperature in rialzo sulle Tirreniche, massime tra 29 e 34.
SUD: Ampi spazi soleggiati ma con ancora locale instabilità diurna su Appennino e interne sicule. Temperature in ulteriore lieve flessione, massime tra 28 e 31.

PREVISIONI METEO DOPODOMANI NORD: Nubi sparse con ampie schiarite in riviera ligure e sulle pianure lombardo piemontesi, Coperto con pioggia moderata sulle Alpi. Al nord est nubi sparse e sereno altrove. CENTRO: In prevalenza soleggiato durante il giorno, salvo alcuni addensamenti diurni sulle zone appenniniche. Temperature in rialzo, massime tra 28 e 32.
SUD: Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale calabra. Sull’adrìatico sereno. Sulle isole maggiori nubi sparse con ampie schiarite su interne siciliane.

Privacy Policy