Meteo, Italia divisa: temporali al nord, caldo choc al sud, novità importanti

L’ARPAV conferma che oggi il tempo sarà a tratti instabile con nuvolosità irregolare alternata a schiarite, un po’ più ampie e frequenti su pianura centro-meridionale e costa.

TEMPERATURE – Sabato ancora molto caldo al Sud con punte superiori ai 36°, da Domenica, grazie ai venti di Maestrale calo termico ovunque, anche di 10/15° al Sud, clima gradevole. Al centro peggioramento graduale in Sardegna, in graduale estensione nel corso della giornata alle regioni centrali tirreniche, all’Umbria e alle Marche con fenomeni in prevalenza temporaleschi. Il vortice polare, ancora piuttosto attivo per il periodo, ha inviato una massa d’aria relativamente più fredda verso l’Europa centro occidentale, proprio su quelle Nazioni dove sono stati battuti dei record di caldo per il primo mese dell’Estate. Al Sud, ma anche sulla Pianura Padana, il tempo è prevalentemente soleggiato. Le temperature sono attese in lieve aumento, con valori minimi compresi tra 16 e 18 gradi, mentre le massime oscilleranno tra 26 e 28°C.

La perturbazione che sta colpendo il nord Italia, infatti, da domani arriverà nell’Isola, portando un cielo decisamente più nuvoloso e piogge moderate. Dalla prossima settimana, però, ritornerà l’alta pressione, portata dall’anticiclone delle Azzorre, che arriverà su tutta Europa.

Non si esclude la “possibilità di locali rovesci o temporali più probabili sul settore centro-orientale e dorsale appenninica”. Bel tempo prevalente sul Centro e sulla Sardegna, salvo qualche fenomeno sui rilievi.

Oltre alla diminuzione delle temperature vi saranno temporali, anche intensi, ma sarà bene non illudersi troppo perché l’Alta Pressione è tutt’altro che doma.

Entro domenica le correnti di Maestrale spazzeranno via il caldo dal meridione e una piccola ansa depressionaria in quota potrebbe anche favorire qualche temporale non solo in Appennino ma anche sul basso Adriatico. Eccetto qualche possibile piovasco o acquazzone nel pomeriggio sugli Appennini e zone interne del Centro-Sud.

PREVISIONI METEO OGGI – NORD: Soleggiato al nordovest ed Emilia Romagna, nuvolosità sparsa irregolare su Triveneto e Lombardia con qualche piovasco sui rilievi. Temperature in rialzo, massime tra 28 e 31. CENTRO: Qualche addensamento in Toscana e più assiduo al pomeriggio sulle zone interne ivi associato a qualche piovasco o temporale sparso. Temperature stabili, massime tra 24 e 27. SUD: Qualche pioggia su nord Sicilia e diurna su interne appenniniche peninsulari, sole altrove. Temperature in calo, massime comprese tra 24 e 28 gradi.

PREVISIONI METEO DOMANI – NORD: Alta pressione in rinforzo con cieli sereni o poco nuvolosi su tutti i settori. Sporadici piovaschi diurni sulle Alpi lombarde. Temperature stazionarie, massime tra 28 e 31.
CENTRO: Pressione in aumento con tempo stabile e prevalentemente soleggiato su tutti i settori. Poche nubi ad evoluzione diurna lungo la dorsale. Temperature in aumento, massime tra 27 e 31. SUD: Bel tempo prevalente seppur con qualche episodico piovasco o temporale diurno lungo l’Appennino. Temperature stabili, massime tra 24 e 28.

PREVISIONI METEO DOPODOMANI – NORD: Si rinnovano condizioni di bel tempo su tutte le regioni, da segnalare solo qualche sporadico piovasco diurno sulle Alpi. Temperature in aumento, massime tra 29 e 34.
CENTRO: Alta pressione con tempo stabile e prevalentemente soleggiato su tutti i settori. Poche sterili nubi ad evoluzione diurna lungo la dorsale. Temperature in lieve aumento, massime tra 28 e 32.SUD: Alta pressione e bel tempo su tutte le regioni con cieli per lo più sereni, ventoso in Puglia. Temperature stabili, massime comprese tra 27 e 29 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.