Nintendo Switch, tutte le sue caratteristiche e prezzo della nuova console

Nintendo Switch: caratteristiche, uscita, news e prezzo.

A proposito di videogame, tra pochissime ore sarà disponibile in tutti i negozi d’Italia il nuovissimo Nintendo Switch. Da settimane non si parla d’altro: la nuova console della storica azienda di Kyoto è pronto ad invadere il mercato con un apparecchio che molti definiscono già rivoluzionario. Il motivo? Perchè si ritiene che che questa console riuscirà ad essere contemporaneamente portatile che fissa. Una bella sfida anche al mondo degli smartphone, che negli anni hanno sempre più acquisito fette di mercato che un tempo erano di dominio assoluto delle console tradizionali.

I videogamers di tutto il mondo hanno già messo gli occhi (nel bene o nel male, quando si parla di Nintendo le opinioni sono spesso molto divergenti) su questa ultima creatura del colosso giapponese: la loro curiosità sarà svelata… domani! Infatti il lancio di Nintendo Switch è previsto proprio per venerdì 3 marzo. Andiamo dunque ad analizzare tutte le caratteristiche di questa console, partendo da ciò che troveremo all’interno della confezione. Innanzitutto due Joy-Con e laccetti con tasti laterali per consentire un utilizzo separato. Abbiamo anche un supporto Grip, che consente di unire i due Joy-Con formando un unico controller. L’autonomia del Joy-Con Grip è pari a venti ore di gioco, che non può essere ricaricato mentre si gioca. Rispetto a Xbox e Playstation 4, il joypad di Nintendo Switch è più piccolo e compatto. Nella scatola non troviamo il Pro Controller, che sarà venduto singolarmente al prezzo di 69,98 euro. Dentro la confezione c’è la base che ospita Nintendo Switch quando la console è collegata alla tv, un cavo HDMI e un alimentatore collegato alla console tramite un connettore USB Type C. Ovviamente c’è la console: sembra un tablet con schermo LED multi-touch con misura 6.2 pollici. La sua risoluzione è di 720p, c’è il WiFi e una porta USB-C utile anche per ricaricare la batteria. Il tutto alla cifra di 329.99 euro (non propriamente modica, ma per capire se il rapporto qualità-prezzo è sensato bisognerà aspettare le prime recensioni). Non è invece compresa nella scatola una scheda microSD, che però risulterà essere imprescindibile per espandere la memoria interna che è di 32 GB. Prendiamo ad esempio uno dei giochi più attesi, e cioè The Legend of Zelda: Breath of the Wild: scaricare la sua versione online significa occupare ben 13 dei 26 GB a disposizione. Una memoria esterna è perciò fondamentale.

Nintendo Switch: come funziona?

L’obiettivo della storica casa giapponese era quello di creare una console tradizionale, con cui giocare in casa, ma anche moderna e con la possibilità di portarla ovunque. Fondamentalmente sembra che sia riuscita nel suo intento: nella propria abitazione la si collega alla televisione (basta inserirla nella base), mentre per portarla “in giro” la si può estrarre e in questo modo entra in modalità portatile automaticamente: si sfilano entrami i Joy-Con dal Grip e si incastrano ai lati della console. In questo modo avremo un apparecchio mobile utilizzabile dappertutto. Che autonomia avrà in questa modalità? Dipende dal gioco: se la state utilizzando per giocare a Zelda è probabile che la batteria non durerà più di tre ore. L’esperienza dovrebbe essere davvero piacevole, perchè Nintendo Switch sarà più grande rispetto a PS Vita e Nintendo DSi XL (quest’ultimo un vero flop per il gigante orientale).

Capitolo videogiochi disponibili: è forse questo il vero tasto dolente della console? Non sono molti, e forse proprio per questo motivo converrebbe aspettare l’uscita dei più quotati. Ma attenzione, forse The Legend of Zelda: Breath of the Wild basta da solo per convincersi ad acquistare subito Nintendo Switch. Tra i titoli disponibili c’è da segnalare anche Super Bomberman R. Insieme alla console bisognerà acquistare anche un videogame, perchè non ci saranno bundle. Domani in tutti i negozi ecco arrivare Nintendo Switch: stare a vedere se riuscirà a conquistare il cuore di tutti i fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.