Segui Newsitaliane.it su Facebook

Perù incredibile, 24enne giovane si sveglia durante il suo funerale


Perù, un giovane di 28 anni che giaceva all’interno della sua bara all’improvviso ha cominciato a muoversi. Da ore l’uomo era circondato dai suoi familiari, che in lacrime stavano dando al giovane l’ultimo saluto.

Watson Franklin Mandujano Doroteo, peruviano originario della città di Tingo Maria, ha iniziato all’improvviso a respirare. I parenti alla vista dei movimenti e della respirazione hanno immediatamente estratto il corpo del giovane dalla bara e lo hanno fatto visitare da un medico.

Il dottore ha subito confermato che il giovane era ancora vivo, così hanno trasportato Doroteo all’ospedale, ma purtroppo le condizioni critiche e il tardivo intervento ha portato il giovane alla morte, questa volta definitiva.

Secondo l’emittente televisiva locale ATV Noticias, Doroteo aveva subito lo scorso 21 ottobre una devitalizzazione ad un dente, ma una febbre improvvisa lo aveva colpito, tanto da doverlo ricoverare urgentemente all’Hospital de Contingencia di Tingo María.

I medici per evitare complicazioni gli avevano somministrato massicce dosi di sedativi che avrebbero portato la morte del ragazzo. Proprio uno dei familiari ha affermato che al giovane erano stati dati dosi di diazepam e che faranno causa all’ospedale.

Privacy Policy