Pinterest Lens, la app per riconoscere gli oggetti: ecco le ultime

I creatori di Pinterest poche ore fa hanno presentato Lens, nuovo strumento di ricerca che consente di rilevare tramite fotocamera oggetti ed elementi correlati.

Pensate a quello che fa Shazam con la musica ma dedicato al rilevamenti di oggetti e avrete una prima idea di cosa sia Pinterest Lens, la nuova funzione del social network di proprietà della Cold Brew Labs, Inc. Si tratta di un nuovo strumento di ricerca attraverso il quale con la fotocamera dello smartphone si potranno riconoscere le cose intorno a noi e andare a ricercare online elementi simili. Questo sistema utilizza delle cosiddette machine videos (tradotte con “soluzioni di visione automatica”) per l’identificazione di un oggetto in base alla sua forma e al colore. La caratteristica peculiare è che poi l’app è anche in grado di suggerire elementi simili tra le varie immagini che gli utenti condividono ogni giorno. Funziona proprio come Shazam, ma per le cose che stanno vicino a noi: basta fotografare una cosa e Lens vi dirà cos’è.

Come utilizzarla? Basta scaricare l’app principale di Pinterest, attivare questa specifica funzionalità e poi iniziare a fotografare gli oggetti. Si possono immortalare diverse cose, dalle scarpe alla frutta. Lens analizzerà l’immagine fornendo tutta una serie di parole chiavi che pensa siano collegate a quanto fotografato. A quel punto saprà proporvi vari prodotti correlati. Il funzionamento è stato spiegato dai creatori del social in un video pubblicato sul canale ufficiale Youtube.

Pinterest Lens, la nuova funzionalità del social network, che nel frattempo ha stretto vari accordi con aziende da tutto il mondo.

“Gli occhi possono fare le ricerche online”: è così che i creatori di Lens descrivono questo nuovo sistema, che sfrutta le sue capacità ma anche il grandioso catalogo di immagini di cui dispone Pinterest. Stiamo parlando di una piattaforma visitata da milioni di persone ogni giorno, intente a salvare le immagini che non vogliono disperdere, e tra i 100 siti più cliccati del mondo. Per questo motivo Pinterest sta già stringendo accordi con varie aziende, perchè secondo i creatori di Lens questa funzionalità avrà come conseguenza quello di aumentare lo shopping online (soprattutto nel genere abbigliamento). Per il momento questo strumento di ricerca è stato reso disponibile solo negli USA, ma nelle prossime settimane invaderà anche il nostro Continente. Il 2017, tra le novità di Google, Apple e Pinterest inizia col botto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.