Previsioni Meteo: Nuova instabilità Sabato e Domanica ritorna la pioggia

Un robusto campo di alta pressione andrà consolidandosi tra Scandinavia e Russia settentrionale, legandosi con l’alta pressione delle Azzorre tramite un debole ponte disteso sull’Europa occidentale. In questa fase dunque l’Europa centrale sarà interessata da correnti orientali, mentre la porta atlantica verrà almeno temporaneamente chiusa. In seno a questo flusso un vortice muoverà di moto retrogrado dai Balcani verso la Germania interessando marginalmente anche la nostra Penisola, dove è così’ atteso un nuovo aumento dell’instabilità, soprattutto nella giornata di domenica: dopo la temporanea fase di tempo stabile, si aprirà così un nuovo periodo più movimentato.

Sabato: Nubi in graduale aumento al Nord e Toscana, dove comunque non mancheranno spazi soleggiati. Nel complesso asciutto un po’ ovunque, fatta eccezione per qualche sporadico piovasco (più probabile al pomeriggio) sulle aree alpine. Inizialmente ben soleggiato al Centrosud, ma a seguire aumenterà progressivamente la nuvolosità sulle Isole Maggiori; nubi accompagnate da qualche acquazzone limitatamente alle zone costiere sarde sud-orientali.

Domenica: Situazione ben più complessa rispetto a sabato, a causa di una certa instabilità in sviluppo su diverse aree della Penisola.
Nella prima parte del giorno nubi e acquazzoni all’estremo Sud, tra Sicilia, Calabria e bassa Puglia; il tutto in moto verso Est, con tendenza a miglioramento nel pomeriggio-sera. Altrove avvio di giornata tutto sommato tranquillo e in prevalenza soleggiato, fatta eccezione per note instabili sul Triveneto e coste romagnole. Saranno le prime avvisaglie di un progressivo peggioramento che – tra pomeriggio e serata – coinvolgerà buona parte del Nordest (Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia orientale ed Emilia Romagna), in estensione ed intensificazione dalla serata su buona parte delle aree centrali peninsulari, segnatamente su Toscana (specie interna), Umbria, Marche e su buona parte dell’Emilia-Romagna. In questa fase non escludiamo piogge più diffuse, anche di moderata intensità e sotto forma di rovesci/acquazzoni. Nella notte tutto il sistema nuvoloso si muoverebbe verso Sud e SE, coinvolgendo Abruzzo, Molise e in parte anche il Lazio. Evoluzione comunque ancora da confermare, in quanto soggetta ad una discreta incertezza nonostante sia a sole 48 ore. Sulle altre aree dell’Italia scenario decisamente più tranquillo, con tempo asciutto ed al più qualche annuvolamento di passaggio.

Temperature: Poche le variazioni fino a sabato, con valori massimi diurni sui 22-25°C, punte superiori sulle Isole. La tendenza sarà ad una nuova diminuzione nella giornata di domenica, segnatamente sulle aree orientali della Penisola e al Sud. I valori massimi potrebbero rimanere anche al di sotto dei 20°C su Friuli Venezia Giulia, Veneto e Romagna.

Nonostante sia arrivato l’autunno per il resto dei prossimi giorni ci sarà bel tempo ovunque, almeno fino alla giornata di domenica quando cominceranno ad arrivare le prime nuvole. Quello che sta per arrivare sarà un weekend all’insegna del sole e dell’alta pressione che garantirà prevalenza di tempo soleggiato con temperature in generale e vicine a quelle normali per il periodo ovvero oltre 22 gradi e fino a punte intorno ai 25 gradi. La giornata di oggi ovvero sabato sarà molto tranquilla e stabile dal punto di vista meteorologico anche se è caratterizzato da un modesto aumento delle nuvole al nord-ovest e nelle isole mentre per la giornata di domani è stato confermato dai meteorologi un peggioramento soprattutto nella seconda parte della giornata l’estremo sud e nelle regioni di Nord Est.

Il peggioramento si farà sentire soprattutto sulle regioni del Nord-Ovest ed in particolare nelle regioni della Liguria, Piemonte e Toscana, dove si verificheranno anche delle deboli piogge. Il tempo sarà stabile e soleggiato lungo le regioni adriatiche e al Sud anche se nel corso del pomeriggio la situazione potrebbe cominciare a peggiorare anche sulla Toscana, sulle pedemontane del Piemonte e su tutto l’arco alpino. Anche nuvolosità alta e stratificata sulle restanti regioni del Nord Italia e supporto di quello del centro, mentre in serata il tempo comincerà a migliorare un po’ ovunque anche se alcuni locali piogge e rovesci potrebbero interessare la Liguria di Levante e l’altra Toscana. Per quanto riguarda le temperature queste risulteranno stabili al nord Italia, mentre in lieve aumento al centro sud per quanto riguarda i valori, comunque resteranno attorno alle medie stagionali, mentre la ventilazione sarà debole dai quadranti occidentali e i mari principalmente calmi  o al limite poco mossi.

Per quanto riguarda la giornata di domani, ovvero domenica 24 settembre questa inizierà con ampie zone soleggiate nelle regioni centrali in Sardegna, regioni del Nord-Ovest mentre la nuvolosità sparsa con qualche pioggia sulle coste dell’alto Adriatico, Calabria e Sicilia. In quest’ultima regione nel settore più occidentale non si esclude la possibilità di temporali.

Nel pomeriggio di domani è attesa instabilità con il rischio di locali temporali nel Triveneto su Puglia meridionale, Calabria e Sicilia. Per quanto riguarda la città di Roma nella giornata di oggi 16 settembre nel pomeriggio la temperatura massima sarà di 22 gradi la minima, invece di 13 gradi la massima; i venti saranno al mattino deboli e proverranno da nord est, al pomeriggio deboli e proverranno da sud-ovest mentre per quanto riguarda la giornata di domenica, il tempo sarà parzialmente nuvoloso con temperature minime di 15 gradi e massime di 22 gradi. I venti saranno al massimo deboli e proverranno da nordest, al pomeriggio saranno deboli e proverranno da ovest-sud-oves.

PREVISIONI METEO OGGI CENTRO: Inizialmente soleggiato, ma peggiora in Sardegna con piogge dal pomeriggio. Velature in ispessimento sulle peninsulari. Temperature stabili, massime tra 20 e 23.SUD: In prevalenza soleggiato, salvo velature e strati in avanzamento da Ovest che offuscheranno il sole. Temperature stabili, massime comprese tra 22 e 25 gradi.
NORD: Al nord ovest: nubi sparse con ampie schiarite in riviera ligure e sulle Alpi centrali, sereno sulle pianure lombardo piemontesi. Al nord est: coperto con pioggia debole.

PREVISIONI METEO DOMANI CENTRO: Sul tirreno: nubi sparse con ampie schiarite sui litorali e sulla capitale, coperto con pioggia debole sulle pianure toscane, coperto sulla dorsale toscana, nubi con schiarite sulla dorsale laziale. SUD: Sul tirreno: nuvoloso con locali aperture sulla dorsale campana, coperto con pioggia debole altrove. Sull’adriatico: coperto con pioggia debole. Sulle isole maggiori: coperto sul palermitano e sul cagliaritano.NORD: Al nord ovest: coperto con pioggia moderata sulle Alpi occidentali, nubi sparse con ampie schiarite altrove. Al nord est: coperto con pioggia debole sulle Dolomiti, Nubi sparse con ampie schiarite altrove.

PREVISIONI METEO DOPODOMANI CENTRO: Sul tirreno: sereno sui litorali e sulle pianure toscane, nubi sparse con ampie schiarite altrove. Sull’adriatico: coperto con pioggia moderata sui litorali, coperto con pioggia debole sulle subappenniniche SUD: Sul tirreno: nubi sparse con ampie schiarite. Sull’adriatico: nubi sparse con ampie schiarite. Sulle isole maggiori: nubi sparse con ampie schiarite sul catanese, coperto con pioggia debole sul palermitano.NORD: Nubi sparse e schiarite con maggiori addensamenti in formazione sulle Alpi orientali, associati a qualche piovasco nelle ore pomeridiane. Temperature stabili, massime tra 22 e 25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.