Roaming gratuito anche per TIM mentre Vodafone si prepara

0

Roaming Vodafone Italia, dal 15 giugno è gratis! A differenza di Wind Tre e TIM, la telco rossa ha preferito non fare “sconti temporali” ai propri utenti e si adeguerà al nuovo Regolamento UE 2015/2120 a partire dal 15 giugno 2017, ossia la data in cui per forza di cosa tutte le telco europee devono garantire il roaming gratuito all’interno dell’Unione Europea ai propri clienti.

L’utilizzo delle offerte nazionali nei Paesi dell’Unione Europea senza sovrapprezzo sarà consentito nell’ambito di viaggi occasionali e nel rispetto dei parametri stabiliti dal Regolamento. “Dettagli su voda.it/euroaming o chiama il 42922”. In sostanza, tutti coloro che andranno in un paese straniero potranno accedere allo stesso prezzo del proprio pacchetto di chiamate, sms e giga, purché il paese sia membro dell’Unione Europea.

Come sempre, prima di recarvi in un altro paese, vi suggeriamo di verificare che non abbiate qualche promozione che si sovrapponga alla tariffa Roam like at home; inoltre, tenete presente che l’operatore rosso non include Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco e San Marino nei paesi in cui si può utilizzare il roaming senza sovrapprezzi.

Ci saranno tuttavia dei limiti: oltre ad un utilizzo “fair” del traffico della propria offerta e alla residenza in Italia che dev’essere dimostrata su richiesta, la presenza sul territorio nazionale dovrà essere prevalente rispetto a quella in Europa e soprattutto il traffico roaming effettuato dovrà essere inferiore al 50% del traffico incluso nell’offerta.

È quanto è stato stabilito dagli accordi internazionali tra i Paesi membri dell’UE che concederanno ai clienti degli operatori di utilizzare i loro pacchetti anche all’estero, senza dover spendere denaro aggiuntivo.

Rispondi o Commenta