Scontro tir-pullman Feriti 16 turisti tedeschi

Ha causato 16 feriti l’incidente che ha coinvolto un pullman pieno di passeggeri e un tir sul raccordo autostradale bolognese A1-A14, in direzione Sud. 43 le persone le persone coinvolte, di cui 27 incolumi: tra i feriti non ci sarebbe nessuno in pericolo di vita. Il tratto compreso tra Casalecchio e l’allacciamento con l’A14 in direzione di Ancona rimane chiuso. Gli altri otto sono stati portati al policlinico Sant’Orsola, anche questi in codici di lieve entità. Gli altri turisti sono stati trasferiti in un’area di servizio per ricevere assistenza in attesa del pullman sostitutivo.

Almeno 40 le persone ferite, di cui due sarebbero in gravissime condizioni. La riapertura del tratto è prevista entro le 20.

Autostrade per l’Italia consiglia per chi viaggia verso l’autostrada Bologna-Taranto di entrare sull’A14 al casello “Bologna Fiera”, mentre a chi arriva dalla Milano-Napoli viene suggerito di uscire a “Bologna Casalecchio“. Al momento si segnala il traffico bloccato e code lunghe 3 chilometri. Sempre secondo quanto diffuso dalla società di gestione, una bisarca (un autocarro a due piani sovrapposti adibito per il trasporto di autoveicoli) ha tamponato il pullman, provocandone una sbandata.

«Abbiamo visto il camion piombarci addosso. Siamo sconvolti, poteva essere una strage» ancora sotto choc, alcuni dei feriti che ieri erano sul pullman pieno di turisti tedeschi rimasto coinvolto nel violento incidente sul raccordo bolognese tra A1 e A14, raccontano quegli attimi di paura. Intorno alle 17, una bisarca che trasportava automobili ha tamponato l’autobus dei turisti, che proveniva da Firenze ed era diretto a Rimini.

Al volante c’era un rumeno 35enne risultato negativo all’alcol test: ha spiegato di non essersi accorto che l’autobus stava rallentando per incolonnarsi in coda.

Il bilancio, che poteva essere molto più grave, è stato di 16 feriti di cui due in codice di media gravità, trasportati tra Maggiore Sant’Orsola. L’autostrada è rimasta chiusa per quasi tre ore nel tratto tra Casalecchio e il bivio del raccordo con l’A1, con gravi disagi per la circolazione e lunghe code. Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi di soccorso di 118 e vigili del fuoco, oltre alla polizia stradale per i rilievi, che ha multato il camionista. I turisti tedeschi provenivano dalla Baviera per una vacanza di otto giorni in Italia, ieri avevano visitato Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.