Severgnini umilia Di Maio sul New York Times: “Non ha finito gli studi, non ha mai lavorato: è candidato premier”

“Anche se non ha mai completato i suoi studi e non ha mai fatto un vero lavoro, il signor Di Maio sarà il candidato primo ministro del M5S”. Così Beppe Severgnini ha presentato l’ esponente grillino al pubblico del New York Times, in un articolo apparso martedì 14 novembre, a ridosso della visita di Di Maio negli States. L’ articolista del Corriere non ha lesinato legnate ai pentastellati “incompetenti”. La campagna elettorale è iniziata anche per Beppe.

Il politico campano del M5S non si è mai laureato. E’ vero, e lo ha spesso ribadito anche il diretto interessato.

‘Quando il presidente della Regione Campania offende per il mestiere che ho fatto, e mi chiama Gigino webmaster, offende migliaia di persone che stanno sudando nel fare questo lavoro’, aveva affermato Di Maio, nei mesi scorsi in occasione della presentazione di ‘Di Maio chi?’, biografia scritta da Paolo Picone.

Il candidato alla premiership del MoVimento aveva spiegato di non essere diventato dottore ‘perché sono diventato vicepresidente alla Camera a 26 anni, e mai avrei approfittato del mio ruolo per andare a fare gli esami’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.