Tekken 7: il nuovo trailer mostra le varie modalità del videogioco

In realtà la situazione non è esattamente questa, essenzialmente per un paio di motivi su cui vogliamo far chiarezza nelle prossime righe. Ad annunciarlo è stato proprio Katsuhiro Harada ai microfoni di VG24/7, dove viene spiegato il motivo di tale mancanza. “Circolava un video nel quale il cane di un uomo veniva bloccato da un canguro, scatenando la reazione del padrone che ha colpito con un pugno il marsupiale”.

Ciò si è rivelato un grosso problema, la gente si è lamentata per l’attacco dell’uomo al canguro. A questo punto però sarebbe lecito chiedersi perché il roster includa comunque altri combattenti non umani, come Kuma e Panda, protagonisti tra l’altro qualche tempo fa di un annuncio a loro dedicato. Ovviamente gli occhi sono puntati sulla storia, rinominata su Tekken 7 “Mishima Saga”, visto che ripercorreremo varie tappe della storia della famiglia più famosa del titolo. Sotto l’influenza o meno di potenziali polemiche, ma non per una protesta attiva e direttamente rivolta a Tekken 7.

Ricordiamo che TEKKEN 7 è atteso su PC, PlayStation 4 e Xbox One per il 1 giugno in Europa e Nord America in versione fisica, mentre i giapponesi stanno già mettendoci mani negli arcade sparsi per il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.