Terribile schianto nella notte, Porsche contro albero: muore ragazza di 21 anni

Aumenta ogni giorno sempre più il numero delle persone che perdono la vita a causa di terribili incidenti stradali e molto spesso le vite che si spezzano tragicamente sono quelle di ragazzi molto giovani. L’ultima terribile vicenda vede come protagonista una ragazza di soli 21 anni, ancora una giovane vittima della strada, morta nella notte tra sabato e domenica precisamente poco dopo la mezzanotte mentre si trovava in auto con una sua amica. Stando a quanto emerso dalle prime indiscrezioni sulla vicenda, e precisamente secondo quella che è una prima ricostruzione dei fatti effettuata proprio dalle forze dell’ordine, l’incidente in questione sembrerebbe aver avuto luogo sulla Variante Aurelia all’uscita di San Vincenzo Nord. La ventunenne si trovava all’interno di una Porsche guidata da un’amica più giovane, ovvero una ragazza di appena 19 anni, quando all’improvviso tale automobile sarebbe uscita di strada andando ad urtare in maniera molto violenta un albero che si trovava a bordo della carreggiata.

La ventunenne, di nome Giada Russo e residente a Rosignano Solvay, in seguito al violento impatto sarebbe addirittura sbalzata fuori dall’abitacolo della vettura e per lei purtroppo non c’è stato nulla da fare in quanto il suo cuore sembrerebbe aver smesso di battere subito dopo l’impatto. La conducente dell’automobile invece è rimasta ferita, sul posto dopo essere stato lanciato l’allarme sono subito intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri e poi ancora due ambulanze della Croce Rossa di San Vincenzo con a bordo un medico.  In seguito all’arrivo dei soccorsi sul luogo dell’incidente la diciannovenne che si trovava alla guida della Porsche finita fuori strada è stata estratta dalle lamiere e subito dopo trasportata presso l’ospedale di Cecina in codice giallo dove è stata sottoposta immediatamente alle dovute cure.

Alcune indiscrezioni trapelate sulla vicenda rivelano che la diciannovenne non sarebbe in pericolo di vita ma che al contrario in seguito al terribile impatto abbia riportato alcune ferite e sia arrivata in ospedale con una diagnosi da politrauma. I carabinieri e la polizia di Venturina intervenuti sul luogo dell’incidente stanno dunque cercando di fare il possibile per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda e quindi capire cosa realmente abbia causato l’incidente. Capire quindi quale sia stato il motivo per il quale la diciannovenne alla guida della Porsche abbia perso il controllo del mezzo e si sia andata a schiantare contro l’albero che si trovava appunto a bordo della carreggiata causando la morte dell’amica che si trovava al suo fianco.

Purtroppo, come anticipato in precedenza, aumentano giorno dopo giorno sempre più i casi di cronaca che vedono protagonisti giovani che perdono la vita al volante e molto spesso la causa di tutto è proprio l’alcool. In questo caso però non è ancora possibile affermare cosa abbia fatto perdere alla ragazza il controllo dell’automobile, bisognerà quindi attendere per far luce sulla questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.