Il testo della manovra: Bonus e sconti per i pendolari di bus e metro

Una nuova manovra è stata discussa come il disegno di legge di bilancio, approdata in Senato per l’esame parlamentare, tale manovra prevede stop all’aumento dell’Iva per tutto l’anno 2018, sconti per metro e bus. Sono ben oltre 120 gli articoli del disegno di legge di bilancio del 2018 approdati in Senato, la manovra prevede le clausole Iva, con un fermo ad un ammontare pari a quello già preesistente, quindi per l’anno a venire non vi saranno percentuali di aumento.

Anche se l’aggravio verrà rimandato e rivisto a partire dal 1 gennaio 2019. Inoltre dalla ragioneria dello Stato che l’ANSA ha potuto visionare, oltre alla clausola Iva, vi introdurrà sgravi strutturali affinché vi sia assunzione di giovani, con un ipotetico rinnovo dell’eco bonus, inoltre prevederà anche aumenti per i dipendenti statali, il tutto verrà portato in aula dalla sessione di bilancio domani pomeriggio. Ovviamente lo stop dell’aumento dell’Iva, previsto per l’anno 2018 verrà rimandato a partire dal 2019, le clausole di salvaguardia rimangono nei seguenti, ma verranno solo predestinate all’anno 2019. L’aliquota Iva pari al 10% salirà di 1,5 punti a partire dal gennaio 2019 e poi, di ulteriori 1,5 punti dal 2020. L’aliquota Iva che ad oggi ammonta a un 22% aumenterà di conseguenza, di 2,2 punti a partire dal 2019 e poi ancora ulteriori 0,7 punti, quindi il tutto sarà solo rimandato a partire dal gennaio 2019.

È stato, inoltre discusso, come testo finale della legge di bilancio visionata dall’ANSA,le detrazioni riguardanti gli abbonamenti di trasporto, sconti fino a € 250 per le spese di abbonamento di trasporti pubblici locali, interregionali e regionali. Una novità molto curiosa e importante sarà l’agevolazione accordata per il rimborso degli abbonamenti da parte di datori di lavoro a favore dei propri dipendenti e addirittura per i loro familiari. C’è da aggiungere che tale rimborso non entrerà, a far parte del reddito del lavoro e quindi non verrà tassato, ma sarà una vera e propria sorta di bonus per treno e bus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.